Trasformare la cucina in un giorno grazie ai pannelli

Wedi propone una soluzione intelligente per la cucina, adatta anche agli altri ambienti della casa: pannelli in polistirene estruso leggerissimi e resistenti

Funzionalità, velocità di esecuzione del progetto e basso livello di "invasività". Sono elementi quasi sempre richiesti da chi sta ristrutturando la propria casa, ma ottenerli contemporaneamente non è semplice. Uno dei modi per farlo è utilizzare elementi pre-fabbricati. A questo proposito, Wedi  produce sistemi edili basati sull'uso di pannelli in polistirene estruso, proprio con l'obiettivo di rispondere in tempi rapidi a richieste di rifacimento nella composizione degli ambienti.
In cucina, per esempio, è sufficiente un giorno per "costruire" un nuovo arredamento in muratura, senza la scomodità di dover affrontare calcinacci e polvere. I pannelli in polistirene estruso sono super resistenti, completamente impermeabili e tre volte più leggeri del cartongesso (5 kg/mq contro i 12/15 kg/mq).

La gamma proposta da Wedi prevede pannelli di diverse misure, fra cui anche bordi, nicchie, angoli già pronti per realizzare pareti, oltre ad arredi in muratura, adatti per essere piastrellati in tempi rapidissimi, solo cinque ore dopo la posa.

Grazie allo spessore minimo i pannelli possono essere anche posati su una vecchia parete di piastrelle, diventando adatti soprattutto nel caso di interventi di ristrutturazione. Inoltre, grazie alla leggerezza, riducono al minimo il peso sulla soletta. L'azienda fornisce una garanzia di dieci anni sull'impermeabilità del sistema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here