Schermature solari: 11 modi per proteggersi con i tessuti tecnici

Mini guida ai tessuti tecnici con cui sono realizzate le schermature solari, fra stile, caratteristiche di protezione dall’irraggiamento e sistemi di applicazione flessibili

L'innovazione nel mondo dei tessuti per la protezione solare ha fatto notevoli passi avanti e oggi permette di raggiungere, contemporaneamente, due obiettivi: una resa estetica senza compromessi e lo sfruttamento degli incentivi economici.

Grazie al raggiungimento di alti requisiti tecnici, spesso brevettati, le schermature solari realizzate con tessuti tecnici permettono di difendersi sia dall'eccessivo irraggiamento solare che dalla dispersione termica, incrementando l'efficienza energetica dell'involucro edilizio. Questa caratteristica, come dicevamo, consente di accedere alle agevolazioni fiscali: le spese per l'acquisto e la posa in opera di molte tende solari, infatti, possono essere detratte nella misura del 50% dalle imposte sui redditi.

Dal punto di vista estetico si assiste oggi a una grande versatilità stilistica: colori, texture e geometrie dei pannelli non hanno limiti e possono adattarsi tanto a interni di stile minimalista quanto, al contrario, ad ambienti ricchi di dettagli e tonalità forti. Come ulteriore possibilità, si può valutare l'applicazione di pellicole solari direttamente sui vetri, anch'esse capaci di proteggere l'involucro dalla dispersione termica e di consentire tagli in bolletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here