pavimentazione esterna in pietra

Perché scegliere una pavimentazione esterna in pietra come Triflex Stone Design? Terrazze, balconi e coperture piane in genere sono continuamente esposti alle intemperie e alle variazioni climatiche e il loro degrado nel tempo è inevitabile. Quanto possano rimanere integre queste strutture dipende da molti fattori: la zona climatica, le sollecitazioni e, aspetto importante, la tipologia dei materiali utilizzati nella loro stratigrafia e le modalità di posa. E quando giunge il momento di affrontarne la ristrutturazione, bisogna considerare che negli anni le soluzioni impermeabilizzanti sono notevolmente migliorate e sono in grado di garantire prestazioni superiori per tempi più lunghi.

Una terrazza sul tetto di una villa privata a Landschlacht, nel cantone svizzero Turgovia, sul lago di Costanza, realizzata a suo tempo con fondo in calcestruzzo e calpestio in pietra era stata danneggiata dagli agenti atmosferici: le giunzioni non più stagne e le crepe superficiali avevano causato infiltrazioni nel garage e nel seminterrato adiacente. Lo stato di degrado ha suggerito il rifacimento integrale affidandosi ai sistemi impermeabilizzanti Triflex e alla posa di una nuova pavimentazione con il sistema Triflex Stone Design.

L’intervento di riqualificazione

L’intervento di riqualificazione del sottofondo si è svolto per fasi successive:

  • rimozione della vecchia pavimentazione e dello strato impermeabilizzante:
  • preparazione del fondo tramite molatura del calcestruzzo;
  • applicazione del primer bicomponente a reazione rapida e a base di polimetilmetacrilato (PMMA) Triflex Cryl Primer 276;
  • livellamento con malta Triflex Cryl RS 240;
  • Impermeabilizzazione con Triflex ProTerra, a consistenza liquida e a base di PMMA;
  • trattamento di giunti e connessioni con impermeabilizzante Triflex ProDetail.

Sul sottofondo risanato e impermeabilizzato è stata realizzata la pavimentazione esterna in pietra Triflex Stone Design, una miscela di ciottoli di marmo o pietrisco di granito (elementi naturali) e resina di poliuretano resistente ai raggi UV che si applica velocemente  sui sistemi di impermeabilizzazione Triflex per esterni. Il rivestimento protegge a lungo le superfici da infiltrazioni e umidità e, grazie all’ampia gamma di tonalità naturali in due diverse granulometrie, permette di personalizzare le superfici. 

Vantaggi della pavimentazione esterna in pietra Triflex Stone Design 

  • lucentezza, durata nel tempo e niente ingiallimenti, grazie alla resina poliuretanica a terminazione silanica che resiste ai raggi UV, agli agenti atmosferici, non cambia aspetto e diventa resistente alla pioggia in soli due minuti dall’applicazione; 
  • assenza di ristagni, in quanto la superficie in graniglia di marmo ha una straordinaria proprietà drenante;
  • posa in un solo giorno, anche in inverno: dopo 36 ore è possibile utilizzare la superficie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here