Nell’ottica di evitare sprechi energetici, le nostre case sono sempre più “ermetiche”: evitare le dispersioni dovute a scambi termici tra interno ed esterno è importante, ma senza un frequente ricambio d’aria il tasso di inquinamento quella che si respira nei locali chiusi può essere perfino maggiore di quello esterno. Gli spazi chiusi, infatti, sono ambienti ideali per la proliferazione di virus, batteri, muffe, cattivi odori; aprire le finestre non è certo la soluzione, oltre a disperdere il calore significa far entrare freddo, rumore, insetti, allergeni e, specialmente nelle aree urbane, particelle inquinanti.

Per respirare aria pulita e sana anche negli ambienti chiusi si può installare uno dei purificatori d’aria della Gamma AirO’: sono dispositivi discreti e silenziosi che possono funzionare in modo continuo, senza arrecare disturbo neppure nelle ore notturne. Possono essere applicati nelle cappe da cucina, nei piani cottura, oppure integrate in apparecchi a libera installazione, senza bisogno di praticare fori nella muratura e senza tubazioni di collegamento: basta fissarli a parete o a soffitto collegandoli a una presa elettrica.

I prodotti AirO’ utilizzano la tecnologia a plasma freddo che, oltre a generare ioni negativi benefici per la salute, non comporta la produzione di ozono e non impiegano filtri da sostituire periodicamente, perciò sono esenti da manutenzione. In qualsiasi ambiente della casa vengano installati, i dispositivi AirO’ purificano l’aria costantemente da particelle organiche volatili, allergeni, virus, batteri, spore e cattivi odori migliorando il benessere delle persone all’interno e rendendo perciò più piacevoli tutte le attività che si svolgono al chiuso, senza interferire con esse. I prodotti AirO’ sono disponibili per diverse cubature e possono essere acquistati direttamente nello shop on line del sito airopurifier.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here