Sistemi integrati per la zona living

La zona giorno si arricchisce di nuovi elementi proposti da Scavolini per introdurre sistemi d'arredo modulari e componibili

Sistemi componibili e modulari per arredare la zona giorno: la proposta di Scavolini si amplia ulteriormente aggiungendo nuove combinazioni per progetti competitivi a 360 gradi.

Comuni denominatori, l'elevata modularità, le tante finiture e colorazioni e l'attenzione al dettaglio, proposti sia nei sistemi per soggiorni integrati alla cucina che nei soggiorni indipendenti. Fra le soluzioni living integrate, il "sistema parete fluida modulo cucina", con spalla portante che si integra con la cucina rispettandone il modulo, le forme e gli allenamenti, In questo caso, fianchi e ripiani creano un tessuto di linee verticali e orizzontali, con sistemi di chiusura ad anta battente, cestoni, vasistas o ribalte.

Per le soluzioni dedicati agli spazi living indipendenti, Scavolini presenta anche il "sistema parete fluida modulo 365", dove proprio il modulo 365 consente di armonizzare linee verticali e orizzontali con ogni tipo di anta e apertura. Il "sistema parete metro", invece, è definito da una struttura grintosa – in alluminio – che incornicia gli spazi.

Novità recente, l'introduzione – da parte di Scavolini – di un catalogo dedicato ai tappeti, pensati come idea progettuale per portare armonia negli spazi. Quattro le collezioni proposte: Travel, Velvet Skin, Moving e Lounge.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome