Un letto rivoluzionario ispirato alla sdraio da spiaggia

Nato dalla collaborazione con Gesine Arps, Tolò rivoluziona il concetto tradizionale di letto, consacrandolo a inedito e democratico oggetto di design

Mood audace, freschezza e originalità sono le parole chiave che contraddistinguono Tolò: la proposta di Noctis, in edizione limitata.
Perfetto esempio di ricerca, qualità e innovazione, Tolò nasce dalla collaborazione con Gesine Arps. La famosa artista, per la testata, ha realizzato la tela “Gioco con il sole”, utilizzando la tecnica di pittura mista: l’immagine rappresenta trapezisti in bilico (ma con le mani) su fragili canoe, strani pescetopo che nuotano verso il basso in una conca lacustre e angeli nunzianti con le scarpine rosse.
La testata artistica racchiude così un’anima poetica e diviene un’originale decorazione per la parete, creando un ambiente dove perdersi e allontanarsi dal quotidiano.
La nascita della collaborazione è stata naturale ed immediata grazie alle affinità che legano i letti Noctis - dichiaratamente dedicati ai “veri sognatori” - all’arte espressiva di Gesine Arps, che esprime in piena libertà paesaggi onirici abitati da personaggi in continuo movimento, in uno spazio-tempo surreale.

Questa versione di Tolò ha una tiratura limitata e numerata come qualsiasi opera d'arte di rispetto: 100 pezzi unici e irripetibili. Ogni singolo pezzo avrà un suo numero progressivo da 1 a 100, ciascuno autenticato direttamente dall'artista.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome