Da residenza in centro storico ad appartamento per affitti brevi.

Ci si è trovati a lavorare su un edificio nuovo, con un capitolato già esistente. Gli impianti erano realizzati a metà: è stata riprogrammata la parte di domotica. Erano già presenti i rivestimenti dei bagni e il pavimento in bambù, tutto il resto era al grezzo. Sono stati ridefiniti e rimodulati gli spazi con opere in cartongesso, arredi su misura e un importante studio illumino-tecnico.

IoT applicato ai cancelli, nel nome della sicurezza e del comfort

Con l'obiettivo di rendere la casa più sicura e la sua gestione più confortevole, Wiśniowski, in collaborazione con Somfy, ha sviluppato un sistema IoT...

Tag: domotica

Casa di ConFine sulla collina

Il confine è quello che può essere netto o permeabile, a discrezione di chi abita la casa, fra ambiente esterno e interno. Un vivere moderno ma in sintonia con la natura, protagonista con mille manifestazioni In piena campagna, sulle colline...

Spazio per tutto in meno di 30 mq

La ridistribuzione a favore dell’illuminazione naturale e l’inserimento di strutture mobili che racchiudono diverse funzioni ha amplificato la sfruttabilità di un monolocale di 30 mq che si trasforma in base alle esigenze del momento L’incarico di trasformare questo piccolo alloggio...

La Bollicina si veste d’acero

Una delle più conosciute lampade di Makris si presenta con il corpo luminoso avvolto da costole di legno al posto dell’involucro in PMMA Bollicina Wood è una lampada a sospensione disegnata appositamente da Makris per il negozio Prénatal di Roma,...

The Playful Home al Fuorisalone: una vera abitazione con soluzioni d’arredo pensate per le famiglie del terzo millennio

Il Fuorisalone, l’evento spontaneo diffuso che, come consuetudine, si svolgerà a Milano dal 5 al 10 settembre 2021 in concomitanza con il Salone del Mobile, vedrà il ritorno di The Playful Home, una casa ricreata in un loft da...

Come utilizzare al meglio le valvole termostatiche

Da GT – Il Giornale del Termoidraulico le regole pratiche per impostare correttamente le valvole termostatiche sui radiatori, ottenendo il comfort desiderato e non generando sprechi in bolletta