Microtopping® 2 appartamenti diventano 1 colmando i dislivelli

microtopping

Rivestimenti Microtopping: ecco l'idea per colmare il dislivello tra i pavimenti di due case d’epoca adiacenti costruite in tempi diversi con un rivestimento polimerico cementizio in una, mentre nell’altra è stato mantenuto quello originale

Dalla fusione di due case separate costruite nella seconda metà del XVII secolo è nata un’abitazione caratterizzata da grandi spazi dallo stile pulito e neutro; i pavimenti dei due fabbricati erano su livelli diversi, ma quello che pareva essere un difetto si è trasformato in un punto di forza grazie alla sovrapposizione del rivestimento Microtopping® di IdealWork, un pavimento in resina che ha permesso di risolvere l’inconveniente e dare una connotazione più moderna e luminosa ad alcuni ambienti della nuova casa.
In una delle due case, dove è stato inserito il soggiorno, sono stati mantenuti sia il pavimento in legno sia le travi a soffitto, mentre nell’altra sono stati rialzati i pavimenti della cucina e della sala da pranzo. In soli 3 mm di spessore Microtopping® permette di creare un pavimento senza soluzione di continuità con un carattere deciso, e senza apportare cambiamenti strutturali. La sua matericità conferisce calore agli ambienti ed è infine facile e veloce da mantenere. Il polimero liquido e la miscela cementizia vengono amalgamati manualmente dall’applicatore per un risultato contemporaneo senza fughe e, grazie alla lavorazione artigianale, unico e originale.
Inoltre, le moltissime combinazioni di colore e gli inserti decorativi disponibili, nonché gli effetti ottenibili lucidi, nuvolati o acidificati, permettono di personalizzare al massimo le superfici.

La grande lavorabilità e l’elevata capacità di adesione al supporto permettono l’applicazione di Microtopping su svariati materiali sia in orizzontale sia in verticale; così dal pavimento si può passare al muro, ma anche a inconsuete applicazioni: pareti in cartongesso, scale, vasche e box doccia, mobili, caminetti, banconi, tavoli e altri elementi d’arredo.

Pavimenti in resina Microtopping: quanto costano

I costi per questo tipo di pavimentazione variano da 100 a 200 euro/m²

A2D - Architecture 2 design and Frederick De Ryck

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome