Geometria, colore, comodità: spazio alle sedute di design

Colori forti o tenui? Imbottiture generose o cuscini sottili? Stile retrò o contemporaneo? Il settore delle sedute offre varianti per tutti i gusti, adatte allo spazio living quanto agli altri ambienti della casa

Il mondo delle sedute è davvero ricco, variegato, multiforme e multicolor: si passa da poltrone di dimensioni generose, pensate per il comfort massimo, a proposte più slim, magari impilabili e in materiali high-tech. Gli stili prevalenti riprendono forme del passato, dal retrò anni 50 al vintage più recente degli anni 70. Ma non solo. Varietà anche per i rivestimenti, spaziando fra tessuti di alta gamma, come velluti o broccati, alla pelle, declinata in diverse varianti cromatiche e texture, o tessuti tecnici, pensati, in qualche caso, per fare in modo che le sedute possano trovare la loro collocazione ideale tanto all'interno degli ambienti living quanto all'esterno, in patii o giardini. Non mancano le firme di star-designer, che propongono progetti selezionati nell'ADI Design Index e idee d'avanguardia, fra forme sinuose e avvolgenti o geometrie nette.
Abbiamo selezionato 11 proposte differenti, tra le quali poter trovare la poltrona o poltroncina di proprio gusto. Importante, nella scelta, considerare lo spazio utile per posizionarla (che non deve mai essere troppo sacrificato) e la sua destinazione d'uso, per valutare il livello di "comodità" che deve essere garantito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here