Yoku, una sauna per l’ADI Design Index 2019

Riconoscimenti in vista per la sauna Yoku, di Effegibi, recentemente selezionata dall'Osservatorio permanente del design ADI

Yoku, la sauna modulare proposta da Effegibi, è stata recentemente selezionata dall'Osservatorio permanente del design ADI per per pubblicazione nell'ADI Design Index 2019.

Sii tratta di un progetto sviluppato da Marco Williams Fagioli (Zup Design) e il cui nome deriva da un ramo specifico della medicina naturale giapponese basata sui benefici del contatto con le piante e con l'atmosfera delle foreste.

Yoku viene proposta in tre differenze essenze lignee: Aspen Termotrattato, legno massiccio Termotrattato e Noce Canaletto. Le dimensioni di base sono di cm 230 x 200, 202 x 180, 174 x 170 e 174 x 132.

Dal punto di vista progettuale si tratta di una sauna pensata per seguire i dettami del design essenziale e rigoroso: il volume della stufa è integrato nella panca più bassa e offre un'immagine di grande linearità formale. La vetrata frontale, di grandi dimensioni, è scandita da elementi verticali in legno naturale. La scelta oculata dei materiali ha l'obiettivo di partecipare alla creazione di un ambiente caldo e accogliente, pur nell'estrema pulizia formale delle linee.

Yoku fa parte della serie Effe di Effegibi, votata al "perfect wellness" e viene sottoposta, come ogni articolo dell'azienda, a verifiche qualitative sia sotto l'aspetto estetico che funzionale. Come dichiarano dell'ufficio tecnico dell'azienda, "per la sicurezza dei nostri prodotti vengono effettuati testi con apparecchiature patate a predeterminati valori termici ed elettrici, nel rispetto delle più severe normative vigenti".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome