Tide, tutte le sfumature delle finiture

tide
Sei nuove collezioni che comprendono lavorazioni in resina, tessuti d’arredo e carta da parati: ecco le finiture personalizzabili e su misura firmate Tide

Vestire le pareti di unicità, esplorando le finiture in una chiave completamente nuova: questo è l'obiettivo dell'azienda Tide che, attraverso l’uso di cemento, calce, micro rivestimenti acrilici, perlescenti e metallizzati, materiali grezzi o lavorati in un modo particolare, dona uno stile nuovo e fresco alle decorazioni attraverso una varietà di sfumature, con un tocco di design contemporaneo.

Le superfici vengono paragonate a tele per dipingere dove si trasferisce la personalità di chi vi abita. Le irregolarità, create dai gesti manuali degli artigiani, sono una caratteristica del tutto naturale delle superfici che ne attestano ricercatezza ed esclusività.

Tide, inoltre, rispecchia perfettamente il concetto di Made in Italy che si rivela attraverso la tipica gestualità del metodo artigiano attraverso la presenza di segni distintivi come ricercate vibrazioni cromatiche, differenze di grana, caratteristiche marezzature, leggere increspature, segni che la mano dell’uomo lascia durante il processo creativo e che testimoniano l’unicità e il grande valore delle superfici.

Ambienti dove possiamo decidere cosa cambiare, che colore scegliere, dove fare gli esperimenti, quale finitura utilizzare. Le finiture Tide sono sempre meno seriali e sempre più aderenti ai nuovi stili di vita che richiedono customizzazione, funzionalità, design e bellezza. Tide offre quindi i propri prodotti standard che sono però la base per la personalizzazione, per cucire su misura le soluzioni.

tideLe collezioni sono sei, categorizzate in base all’effetto della finitura stessa. Crustoffre decorazione continua con effetto a basso rilievo che richiama estetica ad intonaci antichi, Smooth è la finitura continua liscia con differenti valenze estetiche: vibranti, piatte, accartocciate e spatolate. Pearly offre un effetto perlescente con micro inserti metallici e diversi effetti materici, dal liscio a spatolato, dal grezzo al materico.

Field è la linea evocativa del concetto di campi fioriti, aridi e sabbiosi, con effetto a micro rilievo determinando l’analogia con la realtà. Stone invece è evocativa dei monoliti e si presenta liscia, ruvida, bocciardata. Infine Resinè decorazione continua con considerevole resistenza all’urto molto apprezzata sia nelle versioni monocromatiche che in quelle dagli effetti minerali.

I set design con i quali viene presentata la collezione di finiture parla un linguaggio che sfoggia un appeal attraente, fresco, ispirato allo still life di volumi particolari che si vestono di superfici inconsuete, un nuovo modo di presentare la decorazione, che aiuta a comprendere i limiti e i territori di applicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome