Sense Guard: per partire in tutta sicurezza

Le perdite d'acqua non fanno più paura: Sense Guard, di Grohe, avverte l'utente via App in caso di malfunzionamento dell'impianto, chiudendolo

Ecco una nuova soluzione per la Smart Home: Grohe Sense e Grohe Sense Guard si occupano di proteggere la casa anche in nostra assenza. In questo caso si tratta di sicurezza nell'ambito dell'acqua e degli eventuali danni all'impianto, potenzialmente in grado di rovinare le vacanze a chiunque! Come funziona? Attraverso sensori che, posizionati sul pavimento, monitorano l'umidità, rilevano le eventuali perdite d'acqua e fanno partire un segnale tramite smartphone. Il sistema, inoltre, è attivo anche in caso di gelo: Sense Guard misura la temperatura dell’impianto dove l'acqua entra nell'abitazione e attiva un allarme se rivela il pericolo di acqua gelata.

Installato fra le tubazioni idriche principali,il sistema, una volta rilevate le micro-perdite dai sensori, è in grado di interrompere l'erogazione dell'acqua segnalando i guasti alle tubature.

 

 

 

A coordinare il sistema, la App Ondus di Grohe, studiata per essere in relazione continua con i sensori. Novità recente, inoltre, la connessione a Nest, che permette a Sense Guard di incrementare ulteriormente il livello di sicurezza: grazie alle modalità "a casa" e "fuori casa", permette di chiudere l'acqua subito o successivamente, nel caso in cui un elettrodomestico sia ancora in funzione e per non interromperne il ciclo. Al rientro a casa, l'acqua verrà poi riaperta automaticamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here