Sonia Peronaci svela ai lettori di CRC la sua ricetta di Natale

Una mousse al cioccolato da decorare con effetto velluto e dorato, perfetta per le prossime festività. È il regalo di Sonia Peronaci per i nostri lettori. Leggi la ricetta

Abbiamo incontrato Sonia Peronaci, cuoca, blogger e scrittrice e imprenditrice dalla cui mente creativa è nato Giallo Zafferano. Mostrandoci la sua casa e parlandoci delle sue passioni, ci ha regalato una ricetta di dolce in esclusiva per i lettori di Come Ristrututrare la Casa. Eccola qui sotto.

Potrete leggere la nostra intervista alla blogger sul numero di novembre-dicembre di Come Ristrutturare la Casa, in edicola in questi giorni. E su questo sito potrete vedere la gallery fotografica della sua casa.

MOUSSE AL CIOCCOLATO CON BISCOTTI

Ingredienti per uno stampo quadrato di 18 cm per lato

La mousse
panna fresca liquida 600 gr cioccolato fondente 260 gr
zucchero a velo 50 gr

La base
biscotti secchi al cacao 150 gr
burro 60 gr

Per decorare
spray alimentare rosso effetto velluto o dorato a piacere

Procedimento

La base
Per fare la base di questa favolosa mousse, sbriciola in biscotti in un cutter o in un food processor, ovvero un robot munito di lame. Scioglie a fuoco dolce il burro e versalo sui biscotti sbriciolati, mescolando bene il composto. Io ho usato una cornice quadrata adagiata su una leccarda foderata con carta forno, tu puoi usare lo stampo che preferisci. Fodera le pareti interne della cornice con un foglio di acetato.

Trasferisci il composto di biscotti nella base e stendilo uniformemente, quindi lascialo riposare in frigorifero per un'ora o in congelatore per mezzora.

La mousse
Nel frattempo puoi dedicarti alla mousse. Innanzitutto trita il cioccolato e mettilo in una ciotolina; ora porta 300 gr della quantità totale di panna a sfiorare il bollore, che non superi gli 80°. Versala sul cioccolato e mescola vigorosamente per scioglierlo e formare una ganache. Lasciala raffreddare.

Versa i 300 gr rimanenti di panna in una ciotola e semi montala con lo zucchero a velo: per semi monta intendo che deve certamente diventare spumosa, ma devi fermarti prima che le fruste lascino tracce al loro passaggio.

Componi la mousse
Versa ora a filo la ganache nella panna, mescolando delicatamente e dal basso verso l'alto senza mai fermarti. Ecco la tua mousse, che puoi versare sulla base ormai ben rassodatasi. Livella con una spatola e ponila nuovamente in congelatore per 4 ore o in frigorifero per 6 circa.

Al momento di servirla devi sformarla: l'ideale sarebbe scaldare leggermente la cornice per facilitarne l'estrazione, quindi stacca con delicatezza l'acetato e poni la mousse con biscotti sul piatto da portata. Decorala a tuo piacimento!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here