Orti urbani: un’idea per realizzarli

terrazzo con orto
Gli orti urbani si propongono come una soluzione di tendenza per prodotti a km 0. Ma non solo... permettono anche di dare personalità all'area verde di casa

Gli orti urbani sono di tendenza: se si ha voglia di prendersene cura permettono di avere ortaggi freschi ed erbe tutto l’anno e bastano pochi metri quadri per soddisfare il fabbisogno di una famiglia.

Si può optare per soluzioni in cassone, anche rialzato, che possono facilmente essere integrati tra gli arredi e le fioriere.

Si può realizzare anche un vero e proprio orto in terra sulla soletta del terrazzo, con le tecnologie per il verde pensile. Nel caso di un giardino pensile la parte ad orto potrà perfettamente integrarsi con le altre aree a verde del giardino ed essere delimitato sul perimetro da semplici tavole di legno. Si può sviluppare in lunghezza creando degli orti rettangolari oppure definire dei campetti quadrati, anche solo di dimensioni 1x1 metro, in modo da facilitare la lavorazione su tutti i lati. 

Un terrazzo nel centro di Torino, in una vecchia casa ottocentesca, è stato trasformato creando ambienti diversi unificati da una pavimentazione con assi di legno da cantiere e suddivisi da vasconi in legno con piante erbacee e arbusti. Tra di essi alcuni vasconi sono dedicati a ospitare un piccolo orto che fornisce ortaggi freschi agli abitanti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome