Nuove idee per arredare: la casa di Living Divani

Un dettaglio dello stand di Living Divani con il divano Floyd disegnato da Piero Lissoni

Da Piero Lissoni ad altre grandi firme del design, ecco alcune fra le novità proposte da Living Divani in occasione del Salone del Mobile 2018

È stato in occasione dell'ultima edizione del Salone del Mobile di Milano che Living Divani ha presentato, nel contesto di uno spazio progettato dal designer Piero Lissoni, la sua nuova collezione di arredi, fra zona giorno e zona notte.

Fra i nuovi elementi, disegnati da Piero Lissoni stesso e da altre firme del design contemporaneo, da David Lopez Quinconce a Keiji Takeuchi, da Junpei & Iori Tamaki a Gabriele e Oscar Buratti, fino a Lanzavecchia+Wai, anche daybed e tavolini. Fra questi, il daybed Clivio.

Composto da un telaio portante in tubolare d'acciaio accoppiato, trafilato e verniciato, Clivio ospita un molleggio a nastri elastici in caucciù rivestito e una imbottitura in poliuretano espanso rivestia. Il rivestimento esterno è disponibile in tessuto o in pelle ed è completamente sfoderatile grazie ad una cerniera laterale.

Fra i complementi, il tavolino Tethys, disegnato da Gabriele e Oscar Buratti e costituito da un piano in MDF ad anello disponibile in legno o verniciato lucido, e la base che funge da vano contenitore, in sandwich di multistrati e MDF, verniciato color nero opaco. Nella versione in legno, il piano è impiallacciato solo nella parte superiore, in rovere tinto carbone o Stone Oak, e finitura con verniciatura acrilica. Il bordo e il fondo sono sempre verniciati colore nero opaco. Il piano e il bordo possono essere verniciati lucidi nei colori Rosso Vino e Blu Oceano. Tutte le versioni di piano sono fissate alla base tramite tiranti. Il tavolino è disponibile nella versione contenitore, a C o con vassoio di appoggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here