Monocromia e tradizione per i rivestimenti

Variazioni di grigio e monocromia come comuni denominatori per le serie proposte da Studio Le Nid e dedicate ai rivestimenti

Monocromia come scelta progettuale, per la serie di rivestimenti per interni proposti da Studio Le Nid e declinati avendo come punti fissi le due tonalità di partenza: il bianco e il nero.

L'ispirazione per queste serie di rivestimenti ha origine anche dall'identità geografica dell'azienda, situata alle pendici dell'Etna e legata quindi alle caratteristiche del territorio, ricco di contrasti e di tradizioni artigiane. Come raccontato direttamente da Le Nid, "il mito racconta che la leggendaria fucina di Efesto, il dio che forgiava le armi di tutti gli dei, fosse dentro il vulcano siciliano. Oggi come ieri il territorio etneo è una fucina creativa di grande valore culturale che fornisce materie prime uniche: la pietra lavica dell’Etna e le terrecotte realizzate con le argille della valle del Simet".

A partire da questi aspetti, Le Nid ha sviluppato una serie di ceramiche legate alle tradizioni araba, greca, romana, normanna e bizantina, avendo la monocromia come comune denominatore. La caratteristica fondamentale rimane la produzione fatta a mano e l'applicazione della tecnologia laddove siano richiesti criteri di attenzione all'ambiente, nello specifico attraverso il riciclo dei materiali e il risparmio energetico.

A partire, dunque, dall'alternanza fra bianco e nero e dalla lavorazione sulle sfumature di questo colore, Le Nid ha dato avvio a una serie di varianti basati sulla successione di disegni geometrici di tonalità monocroma. Spazio, quindi, alla successione fra triangoli e rombi o a disegni geometrici astratti.

Le serie di Le Nid seguono due tipologie di lavorazione: cotto manuale e pietra lavica. Le piastrelle e i pavimenti in cotto, realizzati usando il cotto etneo, vengono proposti in diversi formati, composizioni e finiture: naturale, tinta unita, pennellato e decorato. Allo stesso modo, anche le piastrelle e i pavimenti in pietra lavica sono disponibili in numerose varianti e possono essere usati anche per realizzare tavoli, top per cucine e bagni, pavimenti, mosaici e piatti doccia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome