Maniglioni o saliscendi? Entrambi!

maniglioni
Maniglione 100, Damast
Superare i confini dell’utilizzo tradizionale per accrescere sempre più il comfort in bagno: i maniglioni Damast ora sono anche saliscendi

I maniglioni, da oggi, hanno un duplice utilizzo. Ad accorgersi è Damast, che oltre alla funzione di appoggio e sostegno nei bagni riservati alle persone anziane e con difficoltà motorie, ne riconosce il valore ed il comfort di utilizzo anche come set saliscendi per box doccia o vasca da bagno, in abbinamento alle docce a mano ultraleggere. 

I maniglioni Damast – realizzati in acciaio inossidabile – si prestano all’installazione in ogni ambiente doccia, definendone la destinazione d’uso a seconda delle esigenze e degli spazi a disposizione.

I maniglioni sono proposti in differenti lunghezze (400, 600, 800, 1000 mm), nella classica forma tubolare con angoli arrotondati ed anche con forma ad L. Tutte le varianti hanno una tenuta di 150 kg e sono fissate saldamente al muro con tre tasselli per parte. 

Nella versione saliscendi sono parte integrante di un vero e proprio set composto da maniglione in acciaio inossidabile (nelle diverse lunghezze e forme disponibili), da doccia a mano anticalcare in ABS – materiale molto leggero e maneggevole – ad uno o più getti e da flessibile con doppia aggraffatura. Sistemi che si prestano all’utilizzo anche da parte di tutti, anche bambini ed anziani, che possono far scorrere le doccette per adattarle alla giusta altezza e per utilizzarle in autonomia, in tutta sicurezza. 

Il comfort di utilizzo si manifesta anche nella versatilità di installazione. I maniglioni possono essere posizionati in verticale, in orizzontale ed inclinati oppure accompagnati alle sedute, per aumentare l’effetto piacevole e benefico della doccia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome