Arredi veloci per chi è sempre on the move

Letti che inglobano armadi e cassetti, strutture che fanno spazio alla scrivania, appendiabiti super colorati e pratici: il concetto di trasformabile declinato da Ikea

Che sia perché si tratta di di un appartamento piccolo e quindi ogni elemento deve coprire più funzioni, oppure perché si tratta di un immobile in affitto e quindi l'arredamento devo essere trasformabile e adattarsi al nuovo inquilino, i motivi per scegliere la praticità sono innumerevoli.

Viene in aiuto, come spesso succede, Ikea, che presenta una nuova serie di mobili e accessori che si propongono di adattarsi alle esigenze mutevoli di chi li sceglie. È il caso, ad esempio, della struttura letto multifunzione Platsa, che permette di creare soluzioni di diverse misure con diverse funzioni, abbinando scaffali a giorno a elementi con ante, cassetti e ripiani. Il sistema è realizzato con trucidare leggero e con tasselli ad incastro e può essere facilmente smontato e spostato da una camera all'altra o da una casa all'altra, in caso di traslochi.

Sempre per rimanere nella zona notte, un'altra novità è il letto Vitval, disponibile nella versione a soppalco o a castello, realizzato con il 30% in meno di metallo rispetto ai modelli antecedenti grazie soprattutto alla scelta di usare il tessuto come sponda per il letto. La parte bassa è trasformabile e può fare spazio ad una comoda scrivania, in modo da sfruttare la superficie per più funzioni.

Della stessa filosofia, lo stand appendiabiti della collezione Nikkeby, realizzata in metallo curvato e con carattere industriale. La sua geometria, oltre all'abbondanza di accessori rende l'elemento caratterizzante e divertente, per un ambiente giovane e funzionale.

E se il concetto di multifunzionalità è una priorità, ecco qui altri due esempi, un divano e una panca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome