Lavabi d’impatto: via libera alla forma

lavabi
Dai classici lavabi ad appoggio a sculture free standing: quest'anno la novità per è l'apertura a nuove geometrie. Ecco la nostra selezione.

La novità di quest’anno è l’apertura a nuove geometrie. Partendo dal lavabo in appoggio tondo, ormai diventato un classico, la ceramica si esprime in tutto il suo potenziale plastico. E allora via libera a lavabi ovali, quadrati, rettangolari, più o meno profondi per definire uno stile.

Nascono così sculture free standing appoggiate direttamente a terra, ma anche in- teressanti soluzioni ibride, con piani di appoggio posizionati ad altezze inferiori per ospitare nuovi lavabi dalle forme profonde che diventano così protagonisti del bagno.

E i rivestimenti a parete si adeguano, con motivi ornamentali ed effetti di luce che enfatizzano le nuove proporzioni della parete.

Kaldewei - Soluzioni per piccoli spazi

Con qualche accorgimento e i prodotti giusti, anche i bagni di dimensioni più ridotte possono diventare comode oasi di benessere. Ad esempio, non sempre è indispensabile scegliere tra vasca o doccia. La vasca da bagno Meisterstück Centro Duo di Kaldewei, con il suo angolo arrotondato e il rivestimento su due lati, risparmia spazio ed è utilizzabile nelle varianti destra e sinistra. Abbinata al piatto doccia a filo pavimento Superplan e al lavabo Centro, nel modello sottopiano, permette di non rinunciare a nulla e di ottenere un bagno comodo.

Ceramica Globo - Bestseller rinnovato

Presentate a Cersaie 2019 le nuove versioni di T-Edge, uno dei bestseller di Ceramica Globo. La particolarità della linea è data dai bordi sottili di 6 mm di spessore, realizzati grazie all’impasto ceramico brevettato Globothin, messo a punto dall’azienda per garantire, a fronte di spessori ridotti, più durezza e brillantezza, mantenendo inalterata la stabilità. La linea si compone di lavabi sospesi, da appoggio e da incasso di varie dimensioni, profondità e forme. Squadrati, tondi, ovali e rettangolari, declinati in bianco lucido o nei colori ceramici “Bagno di Colore” o nelle finiture “Le Pietre”.

SDR Ceramiche - Riciclabile al 100%

Revolution è la collezione disegnata da Luca Papini per SDR Ceramiche, coperta da brevetto. Si caratterizza per il suo design e i suoi “spigoli vivi” perimetrali, per le superfici senza irregolarità, prive di porosità, e per la pulizia formale unica, impossibile da ottenere con i sanitari in ceramica. Tutti gli elementi della collezione sono infatti prodotti in Livin- Stone (solid surface) a tutta pasta e sono assolutamente ripristinabili in caso di graffi. Revolution è eco-compatibile, riciclabile e antibatterico ed è attualmente disponibile in 4 colorazioni: cotone, camelia, aloe e avio.

Uspa - Ecofriendly e in vari colori

lavabi

Uspa Europe (distributore di prodotti della multinazionale IS Dongseo) propone la smart toilet Hygea, un nuovo concetto di WC con bidet integrato, di facile installazione. Viene inserito nel sanitario dall’alto ed è scollegato dal suo involucro e dal sedile. Tra le principali funzioni si possono citare la regolazione di temperatura e flusso dell’acqua e aria di asciugatura; la posizione regolabile e la pulizia automatica dell’ugello; la luce di cortesia RGB; il programma anti calcare; il ricambio automatico dell’acqua. In bianco, nero, sabbia, nella versione smalto lucido o satinato, la smart toilet può essere personalizzata su richiesta.

Ceramica Cielo - Infinite combinazioni

lavabiCeramica Cielo presenta Elle, il lavabo sospeso ultra light, elegante e camaleontico disegnato da Andrea Parisio e Giuseppe Pezzano. Elle Tonda, più rigorosa e contemporanea, e Elle Ovale, più classica, sono due universi contigui ognuno con il proprio codice estetico. Il lavabo sospeso, tondo o ovale, è proposto nelle 16 esclusive nuance delle Terre di Cielo. C’è poi la possibilità di completare la struttura in acciaio verniciato - Nero matt, Bronzo spazzolato o Cemento - con portasciugamani e barre porta accessori. A enfatizzare il design del modello è il continuum visivo garantito dall’alzata in ceramica. Previsti anche lo specchio e il pouf Otto.

Geberit - Elegante e senza tempo

lavabiProgettato dal designer Christoph Behling, il nuovo AquaClean Sela di Geberit è un vaso bidet dal design minimalista che si adatta facilmente a tutti gli ambienti bagno conferendo armonia e praticità. AquaClean Sela propone l’esclusiva tecnologia brevettata WhirlSpray, che prevede un getto d’acqua pulsante, miscelato dinamicamente con aria, a cinque livelli di pressione e temperatura regolabili, per un’igiene intima piacevole e accurata con un basso consumo d’acqua. La tecnologia di risciacquo ottimizzata TurboFlush, basata sulla geometria interna asimmetrica del vaso senza brida, favorisce una pulizia estremamente efficace del vaso con il suo risciacquo a vortice particolarmente accurato e silenzioso. È inoltre provvisto di un sistema di pulizia quasi completamente automatico ed è caratterizzato da materiali di alta qualità. Per l’azionamento è disponibile un telecomando, maneggevole e intuitivo, ma il vaso bidet può essere comodamente attivato anche attraverso un pannello a parete liberamente posizionabile o tramite smartphone grazie all’app.

Duravit - Design funzionale 

lavabi

Progettazione in prospettiva, senza compromessi in termini di design e innovazione tecnica. È quello che promettono i bagni di comfort di oggi, come quelli proposti da Duravit. Per la zona lavabo, ad esempio, la soluzione ideale è la consolle con bacinelle da appoggio o lavabi da incasso. Offrono spazio per le gambe per poter usare comodamente il lavabo anche da seduti. Inoltre, le bacinelle permettono di mantenere una posizione alta durante l’uso. I lavabi asimmetrici, come i nuovi modelli DuraSquare, rappresentano una pratica soluzione per il futuro. Anche senza base sottolavabo, il lavabo da 800 mm affascina per le sue ampie superfici d’appoggio. Le linee precise ma al tempo stesso morbide si integrano in ogni bagno.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome