KLiving: la versatilità della parete attrezzata

Base e librerie: KLiving di Zampieri è un connubio in grado di definire l'identità di uno spazio living, con innumerevoli possibilità di personalizzazioni

Si chiama KLiving ed è l'ultima proposta di Zampieri sviluppata per arredare la zona giorno adattandosi alle numerose variabili di progetto, dalle dimensioni alla geometria dell'ambiente, dai colori dell'interior design alle necessità di contenimento e organizzazione di ogni famiglia.

Eclettica nello stile e versatile nelle funzioni, KLiving è una parete attrezzata definita da linee pure e composta da una base che può essere coordinata a diverse tipologie di librerie, da montare a parete o freestanding, in modo da essere usata anche come filtro fra un ambiente e l'altro.

Oltre alla possibilità di scegliere gli elementi più adatti alle proprie necessità, KLiving risponde con efficacia alle specifiche richieste  di ciascun committente grazie all'ampia gamma di finiture disponibili: dalle essenze naturali (noce canaletto, wengé, ciliegio, faggio, palissandro, santos, ebano, rovere, larice e acacia termica) a numerose varianti fra i laccati lucidi e goffrati.

Ulteriore alternativa, la composizione definita da particolari in resina di cemento, una soluzione ad alta tecnologia realizzata con monocomponenti atossici a base d'acqua. La resina viene stesa a mano da personale specializzato e si tratta di un materiale altamente compatto, resistente e con forti caratteristiche di impermeabilità. Può, oltretutto, essere usata anche in spessori molto sottili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here