I consigli di CRC: in 90 metri quadri ci sta tutto

Prima c’era un solo bagno e la totale assenza di spazi di servizio, ora il nostro progetto prevede un secondo locale con Wc e doccia, un ripostiglio e una zona lavanderia

Un appartamento dei primi anni 80, in provincia di Milano, di circa 90 mq, dotato di due camere da letto ma di un solo bagno, è da ripensare completamente con un nuovo progetto, per creare più aree funzionali. I proprietari, infatti, desiderano ricavare non solo un secondo bagno ma anche spazi di servizio e una cabina armadio in camera. Con questo progetto siamo riustiti a farci stare tutto, riducendo un poco la cameretta. Le nuove pareti delineano gli spazi per il ripostiglio, la lavanderia e la cabina armadio. Le camere vengono disimpegnate, creando un nuovo contorno della zona soggiorno, più regolare. Nel secondo bagno ci sta comodamente una doccia ed, eventualmente, un lavello-lavatoio.

Per richiedere un consiglio ai nostri architetti scrivete a: redazione.crc@newbusinessmedia.it

La planimetria originale

L'appartamento originale prevede una disposizione funzionale, ma le camere e l'unico bagno affacciano direttamente sul soggiorno, e sono assenti locali di servizio. Nelle schede seguenti è possibile vedere come è stato riprogettato per cambiare volto.

1. L'ingresso

All'ingresso c'è lo spazio per posizionare dei mobili-contenitori per riporre i classici oggetti che devono essere a portata di mano quando si entra e si esce di casa. Possono fungere anche da dispensa, essendo proprio di fianco alla cucina.

2. L'accesso alla cucina

L'accesso alla cucina è stato spostato verso l'ingresso, in comunicazione diretta con la zona pranzo.

3. La libreria

La dimensione della parete nel soggiorno consente di posizionare dei mobil contenitori capienti e/o librerie che si affacciano verso la zona soggiorno.

4. Le pareti

Le nuove pareti sono create a partire dal prolungamento di quella esistente, creando uno spazio regolare per la zona giorno.

5. La zona divano/tv

La zona divano/tv può essere maggiormente distinta utilizzando un mobile di testata basso o una libreria passante.

6. La cucina

La lunghezza del locale è sufficiente per inserire un'ampia cucina, qui proposta con lavello a vasca unica e fuochi da 80 cm. A lato della portafinestra c'è lo spazio per un altro modulo o per un frigorifero freestanding.

7. Il ripostiglio

Il ripostiglio ha le misure sufficienti per essere accessoriato con moduli con profondità 60 cm.

8. La lavanderia

Lo spazio per la lavatrice viene ricavato nel disimpegno, mascherato da una parete a pannelli scorrevoli. A lato della lavatrice (con eventuale asciugatrice incorporata o sovrapposta) trova spazio il cesto per la biancheria.

9. Il bagno principale/doccia e vasca

La lunghezza del bagno consente di inserire una doccia a fianco della vasca. La doccia è separata dalla vasca da una parete, eventualmente con effetto traslucido o in vetrocemento.

10. Il bagno principale/sanitari

Posizionando i sanitari frontalmente nella parte finale del locale, lo spazio per il lavandino e i mobili da bagno risulta molto ampio.

11. La cabina armadio

La cabina armadio è ricavata nell'angolo della camera da letto. L'ingresso centrale, con porte scorrevoli, permette la disposizione di due lunghe file di appendiabiti.

12. La camera matrimoniale

La camera, liberata dalla presenza dell'armadio, può essere arredata con cassettiere basse, che occupano visivamente poco lo spazio ma fornisco l'appoggio per suppellettili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here