HOMI 2020: i nuovi trend dell’abitare

HOMI
Il 2020 si apre con HOMI Milano, il Salone degli Stili di Vita. Dal 24 al 27 gennaio i padiglioni di Fieramilano Rho anticipano le nuove tendenze dell’abitare

Tavola e cucina, home decor, tessili, profumazioni e molto altro ancora: questa è HOMI, la fiera che mette in scena i modi e le nuove tendenze dell'abitare, in programma dal 24 al 27 gennaio 2020 a Fiera Milano (Rho).

Un appuntamento in continua evoluzione che vedrà tra i protagonisti della prossima edizione l’area HOME Boutique&Design con la sua proposta orientata all’originalità e all’innovazione.

Una selezione che presenta due anime: quella dedicata all’artigianato locale al design Made in Italy, denominato Creazioni Italiane, e quello a vocazione interazionale, World Designers, che riunirà il meglio delle proposte oltre confine all’insegna di ricerca, qualità e unicità.

In anteprima, ecco alcuni dei protagonisti dell’area con le loro proposte.

Per rendere il caffè molto più che un rito ma un vero e proprio momento di stile c’è un solo modo, usare unacaffettiera d’autore come quella proposta da Alessi e firmata dall’architetto inglese David Chippirfield, “Moka”. Un oggetto iconico, presentato in occasione della scorsa Design Week milanese, che rilegge la sua essenza centenaria con l’ausilio di una matericità morbida e carezzevole e con l’essenza elegante e familiare dell’alluminio. Una versione speciale dedicata agli amanti del caffè per servire fino a 9 tazze, realizzata con fondo a induzione e doppio filtro, sia per la bevanda espressa che per quella filtrata all’americana.

Una passione per i tessuti che, da oltre 70 anni, disegna un nuovo modo di approcciarsi ai manufatti tessili con uno spirito innovativo e, al contempo, cresciuto nel solco di quella tradizione che è sinonimo di eccellenza: è Martinelli Ginetto, maison storica che ha fatto della sostenibilità il valore aggiunto della sua produzione totalmente tricolore. Una proposta che si dispiega in una varietà di tessuti prodotti solo con cotone organico,cresciuto senza l’impiego di pesticidi o fertilizzanti sintetici, e filato senza l’uso di sostanze chimiche.

Il risultato sono filati che rispondono alle principali certificazioni in termini di sostenibilità e tessuti realizzati con fili riciclati e naturali, come quelli prodotti dalla fibra di faggio e i tessuti COEX, nati da fibre e materiali di origine vegetale. Una varietà di stili che conserva la passione di scelte che nascono dalla tecnologia e si fanno portavoce di una creatività capace di vestire un abitare accogliente ed ecofriendly.

La vitalità artistica di Sambonet che, da oltre 100 anni, veste le tavole di tutto il mondo incontra il padre del design made in Italy, Gio Ponti, per presentare uno dei suoi oggetti più iconici, il centro-tavola dalla forma

Il profumo per ambiente diventa la chiave di lettura di una sensibilità olfattiva in continua evoluzione che unisce l’esperienza alla ricerca, in un percorso sensoriale che ha il suo cuore nelle fragranze firmate Luxury Purho Milano. Una magia avvolgente che fa sue note intense e delicate sprigionate da bastoncini in fibra dicotone capaci di amplificare l’intensità della profumazione grazie al loro straordinario potere assorbente, che si uniscono all’eleganza di flaconi progettati come complementi d’arredo sofisticati e, al contempo, funzionali. Una proposta che esalta il design e la firma raffinata del made in Italy più autentico in oggetti dal tratto unico e dal sentore speciale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome