Trasparenza e luci per una residenza privata

residenza
Grazie ai sistemi in alluminio Schüco, trasparenza, luminosità e ampie vedute panoramiche sono protagoniste di una spettacolare residenza privata a Bergamo

Sul colle che sovrasta Trescore Balneario (Bergamo), in un’invidiabile posizione panoramica immersa nel verde: è questo il suggestivo contesto paesaggistico in cui si trova questa lussuosa residenza caratterizzata da un eccezionale concept spazio-funzionale, definito da volumi suggestivi e da un'ampia tavolozza cromatica e materica.

Dimora di un affermato interior designer, l’abitazione è contraddistinta da uno scheletro portante in acciaio – costruito su un basamento in calcestruzzo armato – che si protende nel vuoto con sporgenze ardite in tutte le direzioni. Esternamente, la gabbia strutturale è rivestita da un lato con pannelli in cemento liscio a vista e, dall’altro, con doghe in legno che conferiscono all’insieme un’inaspettata leggerezza.

Sopra il basso volume del garage, incastonato nella collina, si sviluppano tutti gli spazi principali, a cominciare dall’ingresso. Protetta da una copertura in legno dalle linee trapezoidali, l’entrata introduce alla zona giorno, dove un living a doppia altezza domina la scena grazie alla duplice esposizione alla luce, dovuta alle facciate posizionate sia a nord che a sud. Realizzate con i sistemi in alluminio Schüco FW 60, in grado di sostenere senza sforzo il notevole peso delle specchiature in vetrocamera extrachiara, le grandi aperture vetrate permettono all’abitazione di godere di una spettacolare vista che spazia dalla strada al giardino e dal bosco alle montagne, trasformando la residenza in un’architettura osmotica che accoglie negli spazi domestici l’azzurro del cielo e i colori cangianti della ricca vegetazione circostante.  

Affiancano il soggiorno una cucina open space e l’area pranzo, mentre più appartati ma sempre sullo stesso livello si trovano le camere e i locali di servizio. Al piano superiore, un grande soppalco adibito a spazio fitness si affaccia sul living e dispone di un’ampia terrazza esterna che si estende a sbalzo verso il bosco retrostante. 

In tutta l’abitazione, il rapporto di continuità tra interni ed esterni è favorito dagli scorrevoli in alluminio Schüco ASS 70 HI (High Insulation), caratterizzati da profili molto snelli e soglie ribassate. Facilmente apribili grazie ai silenziosi meccanismi traslanti perfettamente integrati nel pavimento e nelle facciate continue, questi sistemi sono stati scelti non solo per la possibilità di realizzare aperture dalle dimensioni molto ampie, ma anche per le loro eccellenti performance isolanti (con valori Uw fino a 1,3 W/m2K), di tenuta all’aria e all’acqua e di sicurezza antieffrazione (classe RC2).

Completano l’involucro trasparente le finestre in alluminio Schüco AWS 75 SI (Super Insulation), i cui speciali profili garantiscono un’elevata tenuta agli agenti atmosferici ed eccellenti performance isolanti, migliorando l’abitabilità della casa fino a ridosso degli infissi senza i fastidiosi sbalzi termici tipici delle aree vicino alle vetrate. Le proprietà tecniche di tutti sistemi Schüco e le caratteristiche delle vetrocamere – basso-emissive e selettive – hanno reso superflue ovunque le schermature solari, favorendo la completa immersione dell’abitazione nella natura.

Tutti i serramenti sono caratterizzati da una finitura in nero ossidato, che conferisce snellezza ai profili, e da un’elegante texture satinata, perfettamente intonata alle nuance in chiaroscuro che distinguono gran parte degli arredi e dei pezzi di design. L’intera residenza, infatti, è pervasa di iconici oggetti d’arredo, che trasformano l’abitazione in una sorta di piccolo museo trasparente e luminoso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome