De-Signo: la cultura del design prima e dopo Leonardo

8
Animazione e scenografia che diventa teatro: Davide Rampello spiega il senso dell'installazione DE-SIGNO visitabile al Padiglione 24 presso il Salone a Rho Fiera

Oltre all'installazione Aqua, Il Salone del Mobile 2019 realizzerà a Rho Fiera Milano, presso il padiglione 24, un progetto teso a celebrare il lascito di Leonardo da Vinci alla cultura del progettare e del saper fare, tema oggi più che mai determinante per il mondo del design.

De-signo, a cura del manager e consulente culturale per istituzioni nazionali ed internazionali, direttore artistico Davide Rampello, racconterà in modo suggestivo il genio rinascimentale e il suo rapporto con il design italiano contemporaneo.

Sarà un’installazione immersiva che coniugherà in modo coinvolgente ed emozionante i linguaggi del cinema e della scenografia teatrale. Al suo interno, infatti, ospiterà uno show di immagini e musica in cui si racconterà la progettualità di Leonardo e l’industriosità delle botteghe e delle officine rinascimentali in relazione al saper fare e al progettare delle imprese del design contemporaneo: tutto nel segno italiano della cultura della bellezza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome