Cotto d’Este, aria di primavera

Con l'arrivo della primavera, Cotto d’Este presenta le sue novità: superfici minimali dagli effetti marmorei, in una fusione tra estetica e tecnologia

Ispirata ai toni tipici del cemento e alla nuova evoluzione della carta da parati in ceramica sottile, è la nuova collezione per la primavera firmata Cotto d’Este.

Dal forte impatto emozionale e intimo, Grunge è la collezione dall’effetto cemento, in grado di costruire spazi minimal con una precisa estetica contemporanea, caratterizzata dall’estrema continuità delle grandi lastre in Kerlite plus, il gres porcellanato laminato con fibra di vetro che unisce una resistenza assoluta allo spessore ultrasottile, caratteristica di tutti i prodotti in lastra di Cotto d’Este, di cui è stata pioniera vantando un primato indiscusso.

Grunge

Ideata in quattro colorazioni, come due diversi grigi Cloud e Storm, rispettivamente chiaro e scuro, il tortora, Taupe, e un atipico color salvia, Musk, la nuova proposta si compone di grandi formati in 120x260 cm e 120x120 cm in soli 6,5 mm di spessore e include la tecnologia Protect, in grado di eliminare fino al 99,9% dei batteri, rendendo i pavimenti e i rivestimenti un vero scudo antibatterico per uno stile di vita sano, sicuro e sostenibile.

Wonderwall, invece, è la prima carta da parati in ceramica ultrasottile: vere e proprie opere d’arte che interpretano con ricercatezza e armonia le lastredi Kerlite. Cinque le nuove proposte: Fleur, con romantici ed armoniosi decori in stile acquarello; Foliage e Printemps, soggetti floreali che, in due dominanti cromatiche differenti, permettono un’immersione in una realtà naturalistica quasi onirica; Damask, con pattern sorprendenti che rimandano al tessuto portando la memoria verso gli ambienti aristocratici di un tempo; e infine Plume, con decori suggestivi di piume di pavone che donano un tocco inaspettato ai contesti in cui sono inseriti. Le cinque sorprendenti decorazioni si aggiungono alle dodici già esistenti, arricchendo così un catalogo sempre più esclusivo e in grado di offrire soluzioni uniche che fondono sapientemente arte con tecnologia.

Le nuove proposte Wonderwall si rivelano ideali anche in ambienti di dimensioni contenute, grazie al nuovo formato 50x100cm, anch’esso in Kerlite nello spessore ultrasottile di 3,5mm rinforzato con fibra di vetro. Ampia, inoltre, la libertà di scelta e composizione: si può optare per un solo pezzo, che può essere ripetuto creando una texture verticale di grande impatto scenico, oppure è possibile scegliere una soluzione modulare, che permette di realizzare ampi decori con straordinario effetto tridimensionale. 

A completare le novità di Cotto d’Este, un arricchimento della gamma di ispirazione classica Kerlite Vanity, che trae ispirazione dalla bellezza del marmo. Tra le novità: Macchia Vecchia, con il tipico sfondo bianco scaldato da venature color tortora e dorate, per garantire un’eleganza senza pari a qualsiasi ambiente; Pietra Grey, di un intenso grigio antracite attraversato da sottili striature bianche che donano grande personalità agli spazi. Onice Royal che combina delicate trasparenze bianche al candore madreperlato.

Cotto d'Este
Kerline Vanity

I nuovi rivestimenti presentano due trattamenti in superficie: glossy e soft, che donano una morbidezza visiva e al tatto senza precedenti, rimandando all’estetica dei marmi più pregiati. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome