Come ricavare un bagno dal ripostiglio di casa

ripostiglio
Stai pensando di realizzare un secondo bagno in casa? Un'idea interessante potrebbe essere quella di utilizzare lo spazio destinato al ripostiglio. Ecco una semplice guida su come fare.

Avere un bagno in più in casa è sempre un notevole vantaggio, soprattutto se si vive in una famiglia numerosa o se si hanno spesso ospiti. Da dove è però possibile ricavare questo spazio? Un'idea potrebbe essere quella di trasformare il ripostiglio in un ulteriore bagno, sia che si trovi nel sottoscala, nel corridoio o nel sottotetto. Ma come affrontare questo intervento? Ecco i consigli degli esperti di Habitissimo.

Impiantistica

La parte più complessa riguarda gli impianti. Se il ripostiglio non ha già gli attacchi per l’acqua predisposti ed è distante dallo scarico principale il lavoro diventa piuttosto impegnativo e si trasforma in un lavoro di ristrutturazione vero e proprio. In questo caso sarà necessario l’intervento di un tecnico che farà le valutazioni professionali necessarie.

La parte burocratica

Prima dell’inizio dei lavori è importantissimo verificare con l’ufficio tecnico comunale quali sono i documenti da presentare. Si tratta di un lavoro di manutenzione straordinaria che comporta la variazione d’uso del locale per cui va comunicato. Al termine dei lavori si passerà poi all’aggiornamento catastale dell'immobile.

Che fare se è privo di finestra?

Uno dei problemi più comuni che si affrontano quando si ricava un bagno da un ripostiglio è la mancanza di una finestra. Le soluzioni per ovviare a questa carenza prevedono impianti di aerazione forzata che possono portare a degli ottimi risultati.

Porte scorrevoli per guadagnare spazio

Un altro problema comune dei ripostiglio è lo spazio. In questo caso la soluzione è quella di scegliere porte scorrevoli che faranno guadagnare centimetri preziosi. 

Altre soluzioni salvaspazio

Oltre alle porte scorrevoli altri soluzioni per guadagnare spazio includono scegliere lavabi e mobili di piccole dimensioni, lo sfruttamento dell’altezza e arredamento su misura. Infine accade spesso che nel ricavare un secondo bagno si sacrifica altro spazio prezioso come la lavanderia. Per ovviare a questo problema si può pensare di creare uno spazio multifunzionale dove il bagno convive con un’area dedicata alla lavatrice ad esempio.

Per approfondire: Come arredare un bagno di piccole dimensioni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome