CasaVerdeNoce: efficienza e comfort

Situato nel quartiere Washington-Solari di Milano, l'edificio CasaVerdeNoce in Classe A3/A4 ha scelto gli impianti autonomi in pompa di calore Clivet

Costruita a seguito della demolizione di un edificio esistente nel quartiere Solari Washington a Milano, CasaVerdeNoce è un immobile residenziale di 1.700 mq composto da tre blocchi differenziati in altezza di 4 e 7 piani fuori terra per un totale e di 21 appartamenti di diverse metrature, mentre i 3 piani interrati ospitano 45 box. 

L’edificio

L’edificio è stato realizzato in calcestruzzo armato con un sistema prefabbricato, che integra la funzione isolante nella muratura già in fase di realizzazione e garantisce isolamento acustico, totale assenza di ponti termici e rende l'edificio sicuro anche in zone ad elevato rischio sismico. L’edificio è dotato di serramenti con vetri a doppia camera e triplo vetro di sicurezza.

La sfida

La volontà espressa dal costruttore era quella di costruire un edificio ecosostenibile, che utilizzasse materiali eco-sostenibili e di facile riciclabilità, che si posizionasse ai primi livelli della classificazione energetica della Regione Lombardia e garantisse elevato comfort abitativo. Anche le spese di gestione dovevano essere contenute al massimo.

La soluzione

Nonostante il comune di Milano prevedesse l’obbligatorietà di impianti condominiali centralizzati, per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria è stata scelta una soluzione autonoma per ogni appartamento per la maggiore efficienza che poteva garantire.

Appartamenti più grandi

Ciascun appartamento è dotato di pompa di calore inverter ad alta efficienza di tipo splittato ad incasso SPHERA Clivet, alimentata da energia elettrica per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria e di un sistema di rinnovo e purificazione dell'aria, controllo dell'umidità e recupero termodinamico dell'energia ELFOfresh, dotato di filtrazione elettronica in grado di abbattere più del 95% di fumi, polveri, virus, batteri e particelle inquinanti di diametro tra 0,01 e 20 micron. 

La distribuzione del caldo e del freddo avviene attraverso un sistema radiante a pavimento.

Appartamenti di metratura inferiore

Ciascuna unità abitativa è servita da ELFOPack, l’unità compatta che da sola riscalda, condiziona, produce acqua calda sanitaria, rinnova e purifica l’aria e utilizza per il riscaldamento ed il condizionamento degli ambienti i condotti della ventilazione meccanica, semplificando l’impianto. L’unità è dotata di filtri elettronici con efficienza superiore al 99,9% e recupero attivo dell’energia contenuta nell’aria in espulsione.

Tutti gli appartamenti sono dotati di impianto di produzione di energia elettrica fotovoltaica. L'impianto è gestibile da remoto e da un pannello/tablet per personalizzare le impostazioni secondo le proprie esigenze. Il sistema di climatizzazione è integrato nel sistema di gestione domotica.

I risultati 

L’uso di fonti energetiche rinnovabili come la pompa di calore abbinata al fotovoltaico e un elevato isolamento termico accoppiato alla grande efficienza degli impianti tecnologici, ha consentito di abbattere l’impatto ambientale.

Casa Verde Noce è un edificio a zero emissioni locali di CO2 con classe energetica certificata A3/A4, che lo posiziona in cima alla classificazione della normativa in materia di efficienza energetica.

Anche il comfort è totale: ciascuna unità abitativa può gestire autonomamente, anche attraverso sistemi domotici il comfort indoor. Il sistema di rinnovo e purificazione aria con filtri elettronici e recupero termodinamico attivo garantisce la massima salubrità dell’aria, risparmiando energia.

Scheda progetto
Proprietario
Cubilia immobiliare srl
Installatore
Fai Srl
Progettista Meccanico
Ing. Scalari Marco
Certificatore energetico
Arch. Pagani Andrea

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome