10 anni di garanzia per la caldaia murale: stop alle spese impreviste

Il programma Baxi Più offre dieci anni di garanzia all'utente finale e una serie di vantaggi, fra cui la fornitura gratuita di parti di ricambio

Si chiama "Baxi Più 10 anni di garanzia" ed è la nuova iniziativa proposta da Baxi che consente di estendere la garanzia convenzionale su una nuova caldaia fino a dieci anni, compresi i primi due coperti dalla garanzia legale e di potersi quindi tre al riparo da qualsiasi spesa imprevista per un lungo periodo.

L'iniziativa si applica a tutte le caldaie murali a condensazione in classe A con potenza nominale inferiore a 35 kW (l'elenco completo dei modelli si trova direttamente sul sito dell'azienda).

Per attivare la garanzia Baxi Più è sufficiente sottoscrivere il Contratto di Manutenzione Programmata che prevede nove manutenzioni, da svolgersi con cadenza annuale, a partire dal primo anno e fino al raggiungimento del decimo, proposte dalla Rete Service autorizzata in occasione della verifica iniziale. Il programma non prevede costi iniziali di adesione e nemmeno penali di recesso in caso di interruzione anticipata del piano delle manutenzioni periodiche, comportando unicamente la revoca immediata dell'estensione di garanzia.

Fra i vantaggi, la fornitura gratuita delle parti di ricambio difettose, la fornitura di extra delle parti di ricambio soggette a usura (normalmente non coperte da garanzia) e quella delle parti di ricambio danneggiate da fulmini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome