Zaffiro, una lampada contro le zanzare

Luminos Zaffiro, di Rentokil, è una lampada UV dal design curato che sfrutta un pannello collante per catturare gli insetti. Si può montare a muro o appoggiare su un piano

Con i primi caldi sono in arrivo le zanzare, insetti sempre più diffusi nel nostro Paese e il cui fastidio "percepito" arriva a un punteggio di 8,97 su una scala da 1 a 10.

Zaffiro AccesaTra i vari rimedi a disposizione per proteggerso dalle punture c'è la novità presentata da Rentokil, specialsta in prodotti per la disinfestazione: si chiama Luminos Zaffiro ed è una lampada a pannello collante cattura insetti pensata soprattutto per gli ambienti domestici, silenziosa ed efficace. Dotata di una tecnologia UV-A sulla quale, al posto del riflettore, viene posta una pellicola collante che, fungendo da carta moschicida, evita lo spargimento di frammenti negli ambienti catturando e trattenendo l’insetto volante all’interno del pannello. Zaffiro è conforme agli standard di si­curezza per dispositivi elettrici e per l’emissione di raggi UV, è inoltre priva di insetticidi.

Per garantire l’efficacia della lampada contro le zanzare, Rentokil consiglia di sostituire i pannelli incollanti ogni 4 settimane circa, a seconda dal livello di infestazione, mentre per mantenere l’efficacia attrattiva e la lunghezza d’onda dei raggi UV, i neon dovrebbero essere sostituiti una volta l’anno, preferibilmente all’inizio della stagione primaverile/estiva.

Zaffiro è caratterizzata dalla finitura in acciaio, fa un design moderno e da dimensioni compatte, minimizzando l'impatto estetico in qualsiasi ambiente. È installabile a muro oppure può essere posizionata su un ripiano e costa 85 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here