Volete promuovere l’efficienza energetica?

Aderite alla Campagna “Italia in Classe A” del Ministero dello Sviluppo Economico che stimola iniziative di imprese, istituzioni, associazioni, scuole e cittadini

Novembre sarà il mese dedicato all’efficienza energetica. Un tema troppo speso sottovalutato da cittadini, imprese e pubblica amministrazione perché manca la necessaria conoscenza dell’argomento.

Si è prefissa lo scopo di fare da cassa di risonanza per questi argomenti l’iniziativa Italia in Classe A, la prima campagna nazionale di informazione e formazione sull'efficienza energetica, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzata dall'Enea. "Italia in Classe A"  funge da aggregatore e da stimolo per l’organizzazione di iniziative sul territorio che saranno da realizzare nel mese di novembre, che puntino alla sensibilizzazione dell’uso dell’energia in modo più consapevole e razionale, eliminando sprechi e riducendo i consumi senza rinunciare al comfort. Istituzioni, imprese, associazioni, scuole e cittadini sono invitati a partecipare organizzando eventi, manifestazioni a tema, attività promozionali, seminari informativi per promuovere l’efficienza energetica.

Per le famiglie, in particolare, lo scopo è sensibilizzare quelle che vivono in condomini sui benefici delle diagnosi energetiche, dell’attestato di prestazione energetica (Ape) e l’uso consapevole dell’energia

I soggetti interessati possono aderire all’iniziativa inserendo le proposte, previa registrazione, sul sito della campagna a questo link. Dopo una valutazione da parte dell’Enea sarà consentito al proponente l’utilizzo del logo da inserire nei materiali promozionali in formato sia cartaceo che elettronico. Insieme al logo, sarà reso disponibile uno starter kit con materiale informativo, poster e slide, che potrà essere utilizzato nell’organizzazione degli eventi.

A tutte le iniziative approvate dall’Enea sarà data ampia visibilità sul sito della campagna attraverso una mappa interattiva sulla quale saranno localizzati gli eventi e un sistema di ricerca che consentirà di individuare sul territorio le iniziative in base alla tipologia di evento e al soggetto organizzatore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO