Un tappeto effetto ruggine? Sì, ispirato a IRONic

La designer Nadia Aabo ha sviluppato, partendo dal rivestimento deocrativo IRONic di Novacolor, il progetto per un tappeto ad effetto ruggine

L'idea è nata dalla designer danese Nadia Aabo ispirandosi al rivestimento decorativo ad effetto ruggine IRONic, di Novacolor. "Tutto è iniziato in occasione di un’importante fiera in Danimarca - racconta Nadia - quando il mio coordinatore Michael Ruggard mi ha chiesto di creare qualcosa di unico per lo stand di Novacolor Scandinavia. Mi è venuta l’idea di un tappeto in IRONic e abbiamo subito contattato l’azienda di tappeti Fletco Carpets, che è l’unica azienda in Danimarca dotata di un macchinario in grado di stampare su tappeti di grandi dimensioni, ed è conosciuta per produrre alcuni tra i migliori tappeti al mondo per durabilità e design esclusivo”.

Così è nato il progetto, che prima di trovare compimento ha dovuto superare diversi ostacoli, perché per poter stampare il tappeto mantenendo un alto standard qualitativo era necessario avere a disposizione una foto in altissima risoluzione del prodotto, in modo da poterla stampare su un quadrato 2x2 m senza perdere in precisione e resa.

Non riuscendo a trovare un'immagine adeguata, la designer ha deciso di produrre personalmente la sua opera d’arte; ha costruito una tavola in MDF e ha iniziato ad applicare il prodotto effetto ruggine. Dopo molti giorni di intenso lavoro, l’opera d’arte conclusa è stata fotografata da un fotografo professionista e, una volta inviato alla Fletco Carpets lo scatto fotografico adatto alla stampa, il primo tappeto Novacolor è andato in produzione. Massima la soddisfazione da parte di tutte le figure coinvolte, in primis la designer:  “Sono felice che il mio lavoro con Novacolor mi abbia appassionato così tanto. Mi ha permesso di essere creativa a più livelli, e mi sono divertita in ogni fase del processo".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome