Tutti a caccia di preventivi per le ristrutturazioni

Secondo il portale Habitissimo, la richiesta di offerte per lavori edili e servizi per la casa è aumenata del 20% sullo scorso anno. In Italia una famiglia su 4 avrebbe in programma di apportare modifiche alla propria abitazione

Secondo i dati forniti da Habitissimo (portale che mette in contatto domanda e offerta per il settore dell’edilizia, le ristrutturazioni ed i servizi per la casa), la domanda di preventivi per lavori edili e servizi per la casa è aumenata del 20% ripetto allo scorso anno. Questo trend indica senz'altro un aumento dell'utilizzo del web per questo tipo di esigenze, ma anche l'incremento  della richiesta di ristrutturazioni e, in particolare, del numero di famiglie che prevedono una ristrutturazione della casa nei prossimi dodici mesi. In Italia, per esempio, una famiglia su 4 avrebbe in programma di apportare modifiche o di fare lavori di manutenzione alla propria abitazione (come imbiancatura e falegnameria). Le figure professionali più richieste sono quella del parquettista e dell’imbianchino. Ma aumentano anche le richieste nel settore dei traslochi, costruzione case e impianti di riscaldamento.

I mesi in cui in cui gli italiani decidono di investire di più nei lavori e servizi per la casa
sono gennaio e febbraio, a differenza dei mesi estivi in cui la domanda diminuisce. Il bagno
rimane la stanza che viene rinnovata più frequentemente: 12 volte di più rispetto alla
cucina. Con questi presupposti le prospettive del settore - sottolina Habitissimo - sono
ottimistiche. «In tempi di crisi - spiega il Ceo Jordi Ber - si cerca di risparmiare, quindi
per il privato il portale internet rappresenta un’occasione per confrontare più preventivi e
poi scegliere l'impresa che, in base alle proprie esigenze, presenta l’offerta migliore».

Ma perché i consumatori si rivolgono sempre pià spesso ai siti online per richiedere preventivi? Ecco qui le ragioni principali. Prima di dutto perché è possibile confrontare i prezzi e comparare le offerte. Per esempio, su Habitissimo si scopre che in media in media la ristrutturazione di un bagno in Italia costa attorno ai 3.500 euro, mentre per piastrellare una cucina i prezzi partono da 35 euro al mq, materiale compreso. Inoltre, i preventivi e l'assistenza arrivano in genere pià velocemente rispetto ai "canali" traidzionali. Infine (e forse è il fattore più importante), su internet c'è la possibilità di leggere le recensioni dei professionisti scritte dagli altri utenti: i clienti in genere (così succede su Habitissimo) possono infatti valutare e condividere opinioni sull'operato delle imprese che hanno effettuato i lavori.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO