Termoconvettori di design e connessi

Non hanno bisogno del tradizionale impianto per l'acqua e si possono controllare da remoto: i nuovi termoconvettori di Riello sono funzionali e "inteligenti"

Il riscaldamento passa anche attraverso l'estetica e la gestione smart della casa: i nuovi termoconvettori a gas TCV Design F di Riello, infatti, sono definiti da un design elegante e da sistemi di connettività smart.

Si tratta di una soluzione particolarmente funzionale nel caso di involucri senza impianto ironico o nel caso di edifici con particolari vincoli artistici o architettonici, come i palazzi d'epoca soggetti a particolari normative.

Dimensioni compatte, estetica pulita, facilità di installazione a parete sono fra le caratteristiche del termoconvettore Riello, equipaggiati anche con un display digitale integrato che permette la sua gestione, dalle operazioni on/off all'impostazione di potenza, temperatura e modalità di funzionamento (riscaldamento/raffrescamento), visualizzazione di allarmi. I modelli, inoltre, possono essere controllati anche da remoto attraverso il sistema RiCloud, un cronotermostato, fornito come accessorio,  collegabile alla rete wifi e che consente di programmare e gestire, anche via App, uno o più TCV Design F in cloud.

Dal punto di vista tecnico, TCV Design F funziona attraverso scambio diretto fra la fonte termica - gas naturale o metano - e l'aria e non necessita di un impianto di distribuzione dell'acqua come nei classici impianti di riscaldamento. Inoltre, l’aspirazione dell’aria per la combustione e lo scarico dei fumi avviene all’esterno, garantendo la sicurezza nella corretta evacuazione degli scarichi.

In linea con l’aggiornamento dei regolamenti europei in termini di progettazione ecocompatibile (2015/1188) ed etichettatura energetica (2015/1186), il nuovo termoconvettore è particolarmente efficiente e in abbinamento al cronotermostato raggiunge classi energetiche elevate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here