Le tende interne e le relative regolamentazioni

Assites informa che allo stato attuale è vietato immettere tende interne e motorizzate sul mercato recanti la marcatura CE.

Ambientazione5_portafinestra_NEW

Le tende interne a movimentazione sia manuale sia motorizzata – a oggi – non sono soggette all’obbligo di marcatura CE ai sensi del Regolamento Europeo Prodotti da Costruzione n. 305/2011. Poiché allo stato attuale non è stato ancora istituito alcun periodo transitorio è vietato immettere tali prodotti sul mercato recanti la marcatura CE ai sensi del Regolamento Europeo Prodotti da Costruzione n. 305/2011.

logo_assites_tende

Rimane tuttavia l’obbligo di rispettare la norma UNI EN 13120:2014 Tende Interne – requisiti prestazionali compresa la sicurezza” con particolare riferimento alle  caratteristiche prestazionali che fanno capo alla “sicurezza in uso”, tra cui rientra la “protezione dallo strangolamento” per le tende interne (comprese le zanzariere) e la “protezione dallo schiacciamento” per quelle motorizzate.
L’edizione 2014 della norma UNI EN 13120 aggiorna e sostituisce la precedente versione del 2009. Per accertare la protezione dal rischio di strangolamento offerte dalle tende interne e dai dispositivi di sicurezza sono di riferimento i requisiti e i metodi di prova descritti dalle norme europee EN 16433:2014 Tende interne – Protezione dai rischi di strangolamento – Metodi di prova” e UNI EN 16434:2014 Tende interne – Protezione dai rischi di strangolamento – Requisiti e metodi di prova per dispositivi di sicurezza".

Per leggere l'articolo completo, clicca qui

www.assites.it

LASCIA UN COMMENTO