Superfici tridimensionali grazie alla tecnologia Wood-Skin

Mesh Sheets e Fold Panels sono due proposte di Wood-Skin pensate per offrire carattere stilistico e performance acustiche alle pareti

Il legno trova leggerezza grazie all’evoluzione tecnologica proposta da Wood-Skin, azienda milanese orientata all'innovazione: Mesh Sheets e Fold Panels, infatti, rappresentano una nuova interpretazione per materiali come legno, sughero e laminati, in cui la rigidità viene sostituita dalla flessibilità e le geometrie nette lasciano spazio a forme sinuose. Con questi materiali è possibile dare un effetto innovativo e particolare a rivestimenti e elementi d'arredo, introducendo anche importanti caratteristiche funzionali.

Mesh Sheets, nello specifico, è il nuovo sistema grazie al quale è possibile creare forme organiche e sinuose partendo da lastre piane. Le lastre si uniscono per costituire membrane continue, ottenendo così una resa simile a macro-tessuti e dando alle superfici prestazioni acustiche.

I Fold Panels, invece, sono pannelli tridimensionali, sviluppati seguendo geometrie di forte impatto semplicemente partendo da un modulo rettangolare, singolo o doppio, e proposti anche in una versione acustica.

La tecnologia Wood-Skin ha così permesso di dare nuove caratteristiche, stilistiche e funzionali, ai materiali della tradizione. Performance acustiche vengono abbinate a diverse declinazioni cromatiche e geometriche, in grado trasformare, grazie all’inserimento dei pannelli, l’interior design di un ambiente. Semplici linee, quadrati, triangoli ed esagoni vengono affiancati per creare pareti di forte carattere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here