Sgravi e incentivi fiscali 2015 per ristrutturare, scarica il Dossier!

La Legge di Stabilità votata lo scorso mese di dicembre dal Parlamento non prevede interventi di sostegno diversi e più incisivi di quelli già esistenti, che sono stati prorogati. Rimane comunque il supporto per il settore con la conferma delle detrazioni al 50% sulle ristrutturazioni e al 65% per il risparmio energetico. Più un chiarimento dell’orizzonte degli interventi incentivati, invece, che un vero e proprio allargamento del perimetro del  sostegno, appaiono le disposizioni che segnatamente indicano come siano coperte dalla detrazione Irpef e Ires del 65% le schermature solari esterne degli edifici e gli impianti di climatizzazione invernali con generatori di calore alimentati da biomasse combustibili (dalla legna al pellets). Schermature solari e impianti, le novità l provvedimento si precisa anche che le detrazioni valgono anche per l’acquisto e la posa in opera delle schermature solari di cui all’allegato M al d.lgs. 29 dicembre 2006, n. 311, sostenute dal’1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro; e per le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, sostenute dall’1 gennaio 2015 al 31 dicembre

La Legge di Stabilità votata lo scorso mese di dicembre dal Parlamento non prevede interventi di sostegno diversi e più incisivi di quelli già esistenti, che sono stati prorogati. Rimane comunque il supporto per il settore con la conferma delle detrazioni al 50% sulle ristrutturazioni e al 65% per il risparmio energetico. Più un chiarimento dell’orizzonte degli interventi incentivati, invece, che un vero e proprio allargamento del perimetro del  sostegno, appaiono le disposizioni che segnatamente indicano come siano coperte dalla detrazione Irpef e Ires del 65% le schermature solari esterne degli edifici e gli impianti di climatizzazione invernali con generatori di calore alimentati da biomasse combustibili (dalla legna al pellets).

Schermature solari e impianti, le novità
l provvedimento si precisa anche che le detrazioni valgono anche per l'acquisto e la posa in opera delle schermature solari di cui all'allegato M al d.lgs. 29 dicembre 2006, n. 311, sostenute dal'1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro; e per le spese sostenute per l'acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, sostenute dall'1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, fino a un valore massimo della detrazione di 30.000 euro.

 

Allegati

Sgravi fiscali per Ristrutturare
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here