Separazioni in vetro satinato per un ambiente multifunzione

Fotografie di Cristina Fiorentini
Giochi di finiture e di elementi di arredo, dal design contemporaneo senza colorazioni calde, realizzano una zona giorno articolata e multifunzione in cui ogni dimensione domestica condivide gli spazi, pur assumendo una forma “raccolta”. Soluzioni in cartongesso e mobili su misura creano tagli di luce artificiale che valorizzano ambienti e funzioni

La tendenza dell’abitare contemporaneo è la ricerca di maggiore spazio e luce, completato da un sapiente inserimento di arredi multifunzione. Open space diventa, dunque, parola chiave in una dimensione di spazio fluido e dinamico, realizzato da complementi e sistemi dalla duplice funzione: separare e mettere in relazione – allo stesso tempo – le diverse zone della casa.

Così la proposta progettuale risponde pienamente alle richieste della committenza per la ristrutturazione della zona giorno: creando una continuità visiva tra i diversi spazi, non eliminando totalmente i muri ma creando delle separazioni utilizzabili all’occorrenza. Divisi ma comunicanti, soggiorno e cucina vengono riorganizzati con elementi in vetro satinato che separano le funzioni, pur mantenendo un’efficace comunicazione tra i vani. Il tramezzo che separa il soggiorno dalla cucina viene trasformato in un elemento divisorio attrezzato. La parte fissa si presenta come elemento contenitore accessibile su più lati: ripiani funzionali, dal lato della cucina; mensole per riporre libri, dal lato del piano snack; superficie di separazione dal lato del living. La porzione mobile cielo-terra è realizzata mediante ante scorrevoli in vetro satinato che, raccogliendosi in corrispondenza della parete, creano un ambiente unico con la cucina, mettendo a vista la zona operativa e il piano snack.

Un’anta rotante, in vetro satinato, completa, all’occorrenza, la chiusura della cucina; in posizione aperta, nasconde i ripiani accessibili dalla zona operativa e lascia filtrare nuova luce naturale nella zona pranzo. Si viene a creare , quindi, una comunicazione diretta tra gli ambienti; in ogni caso, è sempre possibile separare perfettamente i due locali. La soluzione interpreta la composizione di cucina in stampo moderno. Un sistema geometrico di mensole, profili e ribassamenti in cartongesso, muniti di faretti a led, completa il soggiorno, definendo la zona relax: arredi dallo stile minimale e soluzione multifunzione all-in-one per il mobile tv, progettati su misura, movimentano lo spazio. 

Piante progetto
Scheda progetto 

Progetto
Adriano Capriotti
Fotografie
Cristina Fiorentini
Costi
2.000  Demolizioni rimozioni e trasporto in discarica
4.000  Ricostruzioni edili
4.000  Cartongessi e tinteggiature
6.000  Impianto elettrico adeguamento e nuovi prodotti d'illuminazione
2.000  Impianti termoidraulici adeguamento
18.000 Arredamenti su misura
36.000 TOTALE
I prezzi sono indicati in euro, escluse Iva e forniture se non espressamente specificate
Permessi necessari
* Pratica comunale CILA

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome