Rivestimenti: le nuove tendenze in mostra al Cersaie 2017

Novità dalla fiera di Bologna: innovazione tecnologica e creatività per i rivestimenti, proposti in numerose varianti cromatiche, finiture e formati. Ecco la nostra anteprima

Varietà, innanzitutto. L'edizione 2017 del Cersaie, la fiera bolognese dedicata ai rivestimenti, all'arredobagno, ai sanitari e alla rubinetteria (In scena a Bologna Fiere dal 25 al 29 settembre), ospita un'ampia scelta per ogni settore, primo fra tutti quello del gres porcellanato e delle numerose alternative materiche per rivestire pareti e pavimenti, adatti per ogni ambiente della casa. Le varianti stilistiche e tecnologiche disponibili fanno di questi materiali delle soluzioni estremamente flessibili e in grado di assecondare qualsiasi esigenza progettuale.

Le tendenze cromatiche spaziano fra le tonalità neutre, numerose interpretazioni del bianco e colori a contrasto, oltre a nuove varianti delle tonalità pastello, dall'azzurro cenere, al rosa pallido, al verde salvia.

L'innovazione tecnologica, invece, comprende nuovi spessori per i grandi formati, finiture materiche con tessiture di grande impatto, soluzioni per combattere l'inquinamento indoor, soprattutto attraverso la fotocatalisi, e i trattamenti in grado di dare proprietà antibatteriche alle superfici.

Altra tendenza è l'ampia scelta di gres porcellanato studiato per diventare un'alternativa valida a materiali già presenti ma meno resistenti. Spazio, quindi, a varianti ispirate al parquet, ai marmi, alla resina, alla carta da parati e al cemento, per interni di stile tradizionale o contemporaneo.

Non ultima, l'attenzione delle aziende alla eco-sostenibilità e alla ricerca di soluzioni, per la filiera produttiva o per ogni singola collezione, in grado di ridurre l'impatto ambientale, attraverso l'uso di materiali riciclati o riciclabili, lo sfruttamento di fonti rinnovabili per l'approvvigionamento energetico e lo studio del ciclo di vita dei prodotti.

Ecco qui sotto la nostra selezione tra le novità presenti al Cersaie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here