Origami fra leggerezza e tradizione

Composta da tavolo e consolle, la serie Origami progettata da Gino Carollo per Bonaldo è un omaggio alla tradizione giapponese e allo stile puro e funzionale

L’origami, l’arte giapponese di piegare la carta seguendo i principi shintoisti legati al ciclo vitale, è stata fonte di ispirazione per il designer vicentino Gino Carollo che ha sviluppato una collezione di arredi per Bonaldo. Attivo nel settore dell’industrial design, Carollo ha sviluppato diversi progetti in collaborazione con prestigiose aziende italiane e internazionali fino all’inaugurazione del proprio Studio 28.

La serie Origami è composta da un tavolo e da una consolle e rappresenta un chiaro omaggio al Giappone, al suo stile puro e leggero e all’attenzione nel lavorare i materiali.

Il Tavolo Origami, di chiara ispirazione giapponese, recentemente presentato da Bonaldo.

In entrambi gli arredi la base è costituita da fogli di metallo piegati, chiaramente ispirati alla carta piegata della tradizione orientale, mentre il piano, smussato, richiama il disegno della base alleggerendo l’impatto generale degli elementi. La base del tavolo è in metallo verniciato disponibile in numerosi colori o in metallo brunito, mentre il piano viene proposto in diverse essenze di legno, cristallo o ceramica. È disponibile in quattro misure: 160x90 cm / 180x90/ 200x100/250x100/ 300x100. Prezzo a partire da 1.880 euro.

La consolle Origami disegnata da Gino Carollo per Bonaldo.

Anche per la consolle da appoggiare alla parete sono disponibili basi in metallo in diverse tonalità, mentre il piano superiore viene proposto in legno o ceramica e in quattro misure: 160x90 cm / 180x90 cm / 200x100 cm /250x100 cm. Prezzo a partire da 1.620 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here