Nuova vita per il sottotetto

All'ultimo piano di una casa d'epoca su tre livelli, un luminoso living con cucina a vista e una gradevole terrazza ricavata dagli interventi di rifacimento

Schermata 2018-12-11 alle 15.28.07

L’intervento
Soluzioni progettuali e tecnologiche atte a massimizzare il comfort abitativo, nel rispetto del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale, grazie anche all’impiego di materiali naturali e di finiture bio non inquinanti. Questi i principi adottatti per lo sviluppo dell’interssante intervento di recupero di una casa indipendente nel centro storico di Crema.

L’originario immobile su due livelli con sottotetto non abitabile viene rivoluzionato per ottenere una nuova abitazione più funzionale e confortevole.
Il risultato ottenuto è una casa di 140 mq su tre livelli con terrazza e box auto.
La zona giorno con cucina a vista viene ricavata nel sottotetto, che si affaccia con la sua ampia finestra vetrata esposta a sud sulla terrazza di nuova formazione: un vero e proprio living all’aperto.
Il camino ad aria, in posizione baricentrica caratterizza fortemente l’ambiente e i due blocchi cucina di dimensioni contenute dividono il living dalla zona pranzo. La percezione è dunque di un unico grande ambiente all’interno del quale le funzioni si mantengono ben distinte.
Prediletto il legno sia per le strutture che per le finiture.
Sotto il pavimento in rovere è posizionato il riscaldamento radiante con con pompa di calore a energia elettrica e l’impianto elettrico è domotico, per una migliore gestione delle funzioni e dei consumi.
Colore predominante degli interni è il bianco, utilizzato anche per le capriate e l’assito della copertura, abbinato al pavimento in rovere massello con finitura a olio, utilizzato su tutti i livelli della casa.
Al piano primo si sviluppa la zona notte composta di due camere da letto, una cabina armadio e due bagni; al piano terra, adiacenti alll'ingresso, la lavanderia e il box auto.
La scala è ricavata all’interno del piccolo corpo aggettante sul lato lungo della casa. La sagoma del volume originario viene addolcita per ospitare i gradini che si sviluppano a loro volta intorno a una libreria a giorno in legno che attravarsa tutto il blocco: una scultura che collega i piani anche a livello visivo e d'estate funziona da camino per il ricircolo dell’aria, grazie al posizionamento sfalzato delle finestre.
Predisposta anche un’area destinata all’eventuale inserimento di una pedana elevatrice per garantire l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Le piante del progetto

 

Scheda progetto
Progetto e direzione lavori:
Arch. Simona Prete
Impresa:
Artigian Edil www.artigianedilsnc.it
Arredi su misura:
Carnet www.carnetcasa.com Falegnameria area legno
Fotografie:
Cristina Fiorentini
Costi:
90.000 opere murarie
6.000 impianto elettrico in demotica
14.000 riscaldamento a pavimento radiante con pompa di calore a energia elettrica
8.000 impianto idrico
25.000 serramenti in legno verniciati all'acqua porta finestra in alluminio
15.000 pavimenti in rovere naturale
158.000 TOTALE (I prezzi sono indicati in euro, escluse Iva e forniture se non espressamente specificate)
Permessi necessari:
Tipologia di opera: ristrutturazione edilizia e recupero sottotetto
Durata dei lavori: 18 mesi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here