Mosaicool, un tavolo-mosaico da inventare ogni giorno

Si chiama Mosaicool e il suo piano di appoggio è realizzato con 36 mattonelle di legno che si possono muovere e cambiare per realizzare differenti disegni

MosaicoolaltaVorreste poter cenare su un tavolo che cambia look a seconda dello stile della serata o magari del vostro umore? Qualcosa del genere esiste. Ci ha pensato la start-up Mamado in collaborazione con Ecoepoque, ralizzando un elemento d'arredo in grado di stimolare la creatività di chi lo utilizza, senza rinunciare al design e introducendo anche un tocco ludico.

MosaicoolLato1L'oggetto si chiama Mosaicool ed è un tavolo il cui piano di appoggio (180x80cm oppure 80x80 cm) è costituito da 36 mattonelle di legno (20x20 cm) che, a seconda della loro posizione, possono dare vita a disegni e pattern diversi. Acquistando un set di mattonelle stampate con differenti grafiche è possibile dare un nuovo aspetto al piano del tavolo ogni volta che si vuole. Ogni mattonella è fissata alle altre da una speciale profilatura e aderisce alla base grazie a un magnete applicato sulla parte inferiore. Per cambiare disegno basta utilizzare il foro posto sotto il tavolo rimuovendo una mattonella. La grafica di Mosaicool è studiata per prestarsi a combinazioni multiformi.

MosaicoolNero1Le piastrelle sono stampate con tecnologia UV e poi rifinite con una verniciatura trasparente per dare una maggiore protezione a tutti gli elementi. Per la realizzazione del tavolo sono stati utilizzati frassino massello per i piedi e le fasce perimetrali, mdf idro per il top e le piastrelle e ottone per le giunture tra piedi e top. Presto la personalizzazione sarà ancora più spinta: l’intenzione infatti è quella di realizzare grafiche su misura in base alle singole richieste.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO