Materia ceramica effetto cemento

Da Ragno una collezione di rivestimenti in ceramica monocottura che si ispira a materiali di costruzione fatti di argilla essiccata al sole. In quatro colori naturali e con l’opzione di decori e mosaici

L'effetto "materico" nei rivestimenti e nelle superfici è una delle tendenze che da qualche tempo occupa le scene della progettaizone di interni. Per capire dove si spinge l'industria e quali risultati estetici può assumere questo filone stilistico basta guardare la più recente produzione di Ragno, marchio storico dell’industria italiana di piastrelle in ceramica.

Stiamo parlando della collezione Terracruda, un rivestimento ceramico dall'effetto cemento che si ispira a materiali di costruzione antichi, fatti di argilla e paglia essiccati al sole. Si tratta di un monocottura in pasta bianca a spessore sottile (6 mm), disponibile in 4 colori naturali e attuali (piombo, calce, luce, sabbia) nel formato 40x120 cm.

Terracruda è particolarmente adatta per ambienti bagno, living e spazi pubblici; presenta una superficie satinata e non riflettente, morbida al tatto. La grafica in superficie conferisce un movimento naturale alle pareti, mentre le lavorazioni tridimensionali e i mosaici creano giochi di ombre e luci. Particolarmente adatta per ambienti bagno, living e spazi pubblici, la gamma si abbina bene a gres effetto cemento, pietra o legno.

Le decorazioni e i mosaici creano effetti 3D e si declinano in alcune varianti: "Arte" si ispira a elementi della natura creando effetti visivi di grande impatto quando posata su superfici estese; “Verso” sovrappone elementi lineari creando un movimento simile a quello di una persiana; il decoro “Carpet” è realizzato in linea con tecnologia digitale ed è composto da un mix di due soggetti (ognuno 40x120 cm) ispirandosi alle grafiche delle “cementine” invecchiate ed usurate in stile shabby; mosaico “Lisca” 33,2x33,2 cm, disponibile nei colori calce, luce e sabbia, è realizzato dal taglio del fondo ed assemblato a spina di pesce; mosaico “Lisca degradè” è composto da 2 moduli di 4 pezzi ciascuno assemblabili che occupano una superficie totale di 33,2x128,8 cm; infine, c'è mosaico su rete nel formato 40x40 cm, realizzato con micro tessere “burattate” e disponibile in tutte le varianti colore. È caratterizzato da bordi irregolari che lo rendono naturale e vibrante.

 

LASCIA UN COMMENTO