La casa secondo Pininfarina

In occasione del Salone del Mobile presentata la Pininfarina Home Design, in partnership con Reflex, Snaidero e Casalgrande Padana.

01.Torino_Romantic

Una collezione di arredi e proposte per i diversi ambienti della casa contraddistinti dallo stile unico, sofisticato e innovativo Pininfarina. È la collezione Pininfarina Home Design, un progetto realizzato in partnership con Reflex per l’ambiente living, Snaidero per l’ambiente cucina e Casalgrande Padana per le ceramiche, presentata in occasione del Salone del Mobile.

La collezione Segno, in collaborazione con Reflex, propone un divano componibile in diverse soluzioni, un tavolo, un cabinet, una libreria e due sistemi d’illuminazione. Linee pure ed eleganti, forme dinamiche che evolvendo nello spazio danno vita a nuove funzioni. L’utilizzo del rame è un ulteriore trait d’union che, combinato al noce canaletto, conferisce un carattere marcato e distintivo. Per la cucina tre le proposte, nate dalla collaborazione con Snaidero, Ola20, Idea e Ola25, una collaborazione che da venticinque anni lega i due marchi. Per le superfici in ceramica infine è stata presentata Earth di Casalgrande Padana, una linea caratterizzata da una texture della lastra con un effetto multisensoriale e da decori sofisticati con un forte richiamo al mondo auto. Le competenze degli architetti Pininfarina nella progettazione di spazi interni residenziali, ma anche nei settori dell’architettura privata, del hospitality e delle luxury venues completeranno il progetto.

“Pininfarina Home Design rappresenta un viaggio per esplorare scenari fino a oggi ignoti – ha affermato Poalo Pininfarina, prsidente del Gruppo, un viaggio nell’Ambiente Casa, nel quale unire per la prima volta il nostro heritage nel furniture design con il nostro stile architettonico e d’interni innovativo”.

LASCIA UN COMMENTO