Il colore utilizzato per definire gli spazi di casa

colore
Il colore come materiale per la ristrutturazione. Vi sveliamo i trucchi per ottenere l'effetto ottico desiderato, utilizzando i prodotti di alcune aziende selezionate per voi: Boero, Fassa Bortolo, Knauff, Oikos, Sika, Duco.

1. Eclettismo 

Spazio alla fantasia. Quando prevale la creatività, ma non si predilige una tinta particolare e l'obiettivo principale è donare luce e allegria all'ambiente, le idee prendono vita creando forme all'insegna dell'eclettismo. Elementi d'arredo su misura, come banconi, riquadri o cornici ribassate, diventano così teatro di disegni e colori diversi che, composti con gusto ed equilibrio, creano angoli unici e irripetibili.

2. Focus 

Come individuare uno spazio preciso all'interno della propria abitazione? Un angolo di lavoro per esempio, ma anche un'area per il gioco dei bambini o un piccolo ambiente in cui posizionare il computer? Un logo, un'iconografica, un disegno particolare con colori incisivi, seppur in linea con l'arredo e lo stile della casa, possono essere una soluzione divertente, originale ed economica. Se poi si cambiasse idea, o lo spazio cambiasse destinazione per il mutare delle esigenze della famiglia, basta cambiare la gra ca, rinnovare le tinte o cancellare con una mano di bianco e il gioco è fatto.

3. Mimesi

Quando una porta costituisce un'interruzione sgradevole in una parete o qualora si desideri evidenziare l'elemento maniglia, disegnato magari ad hoc, come fosse una scultura, dipingere muratura e pannello dello stesso colore è la soluzione. Se il vano è chiuso, sparisce nella visione cromatica d'insieme e, in ogni caso, può mettere in evidenza un originale complemento d'arredo.

4. Disegno

Anche la ripetizione di un semplice disegno può essere una divertente soluzione per ravvivare un ambiente. Scegliendo di rivestire un mobile intero, o magari solo alcuni piani di una soluzione d'arredo (dalla cucina a un sistema di parete attrezzata per esempio), l'ambiente diventa più vario e la sua percezione si dilata. Molto dell'effetto dipende dal disegno naturalmente, ma il bello è proprio questo: la libertà di scegliere qualsiasi cosa (anche un gallo!).

5. Profondità 

Gli spazi piccoli o con forme irregolari hanno spesso "bisogno" di aumentare o correggere "visivamente" la loro profondità per restituire all'utente l'idea di comfort. Cosa può esserci allora di più facile e divertente che utilizzare il colore? Sia che si opti per due nuance diverse o che si scelga un motivo particolare, sia che si preferiscano sfumature tenui o colori più decisi, l'effetto è garantito. La differenza cromatica fra due piani ne accentua la lontananza e serve a individuare zone diverse dello stesso ambiente, donando a ognuna la propria individualità. Bisogna prestare attenzione però alla scelta delle tinte e dei motivi che potrebbero stancare in breve tempo, anche se il cambio di colore non comporta lavori onerosi o difficili.

6. Funzionalità

Quando sono necessari gradini o controsoffitti per mascherare il passaggio degli impianti, si può evidenziare il lavoro, perchè no, con un colore! Ciò permette di cambiare materiale con disivoltura e senza rattoppi posticci e di semplificare enormemente i lavori, evitando dispendiose e lunghe demolizioni, rifacimenti di soffitti o sottofondi. L'ambiente risulta così rinnovato in modo evidente, senza però contravvenire allo stile della casa.

7. Boero

Ipoallergenica, lavabile, inodore e a bassa presa di sporco per garantire comfort, qualità ambientale e resistenza al tempo e alle abrasioni. È bellarya, la pittura con materie prime al 90% di origine naturale della gamma di prodotti ecocompatibili ad alta tecnologia Painting Natural di Boero. Un ottimo livello di igiene garantito per qualsiasi ambiente, in particolare per la camera dei bambini e dove soggiornano soggetti sensibili e predisposti ad allergie.

www.boero.it

8. Fassa Bortolo 

Ricerche e test in laboratorio hanno portato Fassa Bortolo allo sviluppo del progetto Arya Indoor, una soluzione che risponde al problema dell’inquinamento interno attraverso due prodotti: la lastra in cartongesso Gypsotech GypsoARYA HD e la pittura per interni coprente, traspirante, inodore ed esente da solventi, Pothos 003. La loro speciale formulazione contiene un additivo utile a catturare la formaldeide nell’ambiente, trasformandola in composti stabili e innocui.

www.fassabortolo.it

9. Knauff

Intonaco deumidificante a base di calce idraulica naturale, malta fine in polvere ecologica utilizzate come finitura, rasante in calce idraulica naturale. Ecco la gamma di prodotti bio proposta da Knauf per il benessere degli ambienti indoor. Utilizzabili sia per nuove costruzioni che per ristrutturazioni o restauri di murature storiche, garantiscono una buona lavorabilità della superficie.

www.knauf.it

10. Oikos

White&Colors è la collezione ecologica di pitture, decorativi e smalti senza formaldeide firmata Oikos, per decorare e colorare tutte le superfici degli ambienti interni e respirare aria sana. Dalla collezione con 187 effetti di bianco all'intera palette cromatica, la linea si presta ad assecondare qualunque esigenza di disegno, di matericità della superficie, di sfumature di luce per creare negli ambienti prospettive inconsuete.

www.oikos-group.it

11. Sika 

Una resina resistente, colorata e senza giunti. Il sistema Sika Comfortfloor è elastico e flessibile per adattarsi a qualsiasi supporto lasciando libera la scelta dell'effetto e del colore che si vuole ottenere. Con la resina bicomponente a bassa emissione di VOC si ottengono pavimentazioni  fonoassorbenti, resistenti all'usura, igieniche e di facile pulizia e manutenzione.

ita.sika.com

12. Duco

Asciugando in una sola ora permette di tinteggiare gli interni della propria abitazione tutto l'anno. Si tratta di ducotone fast, la pittura lavabile di Duco disponibile in 500 tinte pastello. Sovraverniciabile dopo una sola ora permette di procedere rapidamente con altre lavorazioni riducendo i tempi del cantiere. Classificata in classe A+, consente anche la posa diretta su cartongesso senza la preparazione del sottofondo.

www.duco.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome