Il bello del legno

Protettivi, cere, detergenti, prodotti all’acqua: ecco i trattamenti di bellezza per pavimenti di legno che durano nel tempo.

Soap and lut 170x124_0
Biffignandi

Caldo e seducente al tatto, il pavimento in legno continua a essere una delle finiture più accoglienti per la casa, grazie alla sua naturalità estetica, ma non dimentichiamo che possiede anche buon isolamento termico e acustico, resistenza all'usura, durezza ed elasticità. Il legno però, essendo un materiale vivo che reagisce alle condizioni ambientali in cui si trova, in particolare ai fattori di temperatura e umidità, ha bisogno di accorgimenti per essere mantenuto bello e pulito nel tempo: questo articolo vi propone proprio una piccola guida per la scelta dei trattamenti giusti.

La pulizia ordinaria si può fare quotidianamente, utilizzando un aspirapolvere con spatola apposita o una scopa con setole naturali, ed è totalmente indipendente dalla finitura del pavimento. Molto utili anche i panni specifici in microfibra elettrostatica attirapolvere. Da evitare invece l’uso di macchine pulitrici a vapore, in quanto utilizzano temperature troppo alte che rovinano la finitura. Il lavaggio invece, con cadenza più dilatata nel tempo, si effettua utilizzando un panno appena umido e ben strizzato. Non vanno mai impiegati prodotti schiumosi ed è bene evitare ammoniaca e sostanze aggressive come alcool e candeggina. Una volta effettuato il lavaggio e a pavimento asciutto si può procedere alla lucidatura, seguendo la direzione delle venature del legno. La manutenzione straordinaria invece presenta una routine specifica di cura e bellezza in funzione della finitura del parquet (naturale, a olio o a vernice). Se il pavimento è naturale il legno viene posato ma non verniciato, quindi la superficie appare rugosa, disomogenea e con le venature a vista. Questo tipo di parquet deve essere protetto, soprattutto dall’acqua, nutrito con oli specifici che simulino la resina originale e rifinito superficialmente con cere che prevengano l’assorbimento di macchie e polvere.

Fior di Platino_Fior di Fiemme
Solas

Il parquet finito a olio, invece, viene impregnano subito dopo la posa con un prodotto specifico; in questo modo la fibra del legno, pur essendo esposta, risulta meno secca, più compatta, con un colore vivace. Il calpestio quotidiano e il riscaldamento tendono a consumare l’olio protettivo, che deve essere rinnovato periodicamente (una volta o più l'anno), secondo l'usura, ritrattandolo con olio. Per i parquet rifiniti a cera si deve procedere alla ceratura circa una volta al mese con appositi prodotti che, una volta assorbiti dal legno, formano uno strato protettivo superficiale. E’ consigliabile rimuovere la vecchia cera prima della nuova applicazione. Normalmente si ricorre a uno straccio ben strizzato imbevuto di solvente; il pavimento dovrà essere poi accuratamente risciacquato. Se invece il pavimento è verniciato, il legno è stato protetto con una apposita vernice trasparente (lucida o meno) e quindi è totalmente impermeabile all’acqua, pertanto l'operazione della ceratura è sostituita da trattamenti specifici a base di resine, da ripetere ogni tre mesi o più frequentemente secondo il calpestio, che conservano la laccatura a vernice in buono stato.

MANTENERE UN PARQUET BELLO E PULITO IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE. CONSIGLI PRATICI:
• Non versare mai l'acqua direttamente sul pavimento, ma utilizzare sempre uno strofinaccio inumidito e ben strizzato.
• Per evitare spaccature e fenditure pericolose: mantenere la temperatura degli ambienti tra 15 e 22 °C, magari arieggiandoli, e mantenere l'umidità relativa dell'aria ambientale tra il 45% e il 65%, applicando umidificayori o deumidificatori negli ambienti in cui è posato il parquet che tende a ritirarsi con l'aria secca e a gonfiarsi con l'aria umida.
• Non coprire per lungo tempo il parquet con tappeti ed evitare anche quelli che tendono a scolorire.
• Eventuali operazioni di ripristino straordinario vanno valutate con tecnici operatori qualificati, ricorrendo a levigatura e rifinitura successiva della superficie.

4_Bona Freshen Up 1L_4Nuova lucentezza e protezione continua. Prodotto rinfrescante a base acquosa pronta per l’uso per la manutenzione di pavimenti in legno finiti e prefiniti, Bona Freshen Up ravviva le superfici segnate e opache donando loro nuova lucentezza e fornendo una protezione continua contro l’usura. a base di poliuretano, che gli conferisce eccellenti qualità protettive, non contiene cere ed è conforme alle normativa EN 14904:2006 e DIN 18 032:2 per la resistenza allo scivolamento. Modalità d’uso Prima di applicare Bona Freshen-Up, pulire accuratamente il pavimento e assicurarsi
che la superficie sia asciutta. Da non usare su pavimenti trattati con cera e olio, perché eventuali residui potrebbero comprometterne l’adesione alla superficie. Il prodotto è pronto all’uso, dopo averlo agitato va applicato con un panno leggermente inumidito con acqua. si inizia con una striscia di prodotto ondulata larga 3-4 cm, poi si lavora su piccole aree di circa 3 metri quadri per volta seguendo la fibra del legno. per ottenere un risultato migliore, è consigliabile applicare un sottile strato omogeneo di prodotto. Bisogna lasciarlo asciugare per almeno 2 ore prima di calpestare, poi, se necessario, si può applicare una seconda mano. www.biffignandigroup.com

Bel-parque t CARVER Scontorno

 

Ideale per parquet verniciati. Protettivo rigenerante a base di cere in emulsione acquosa, Bel Parquet è pensato per il parquet verniciato. Il prodotto deposita sulla superficie trattata un leggerissimo strato protettivo che ne ritarda il deterioramento, senza incrementarne la scivolosità e senza modificarne l'opacità. E' particolarmente idoneo al trattamento di superfici opache. Modalità d’uso Dopo aver pulito il pavimento, diluire Bel parquet in acqua e stendere uniformemente la soluzione con un panno umido ben strizzato. se l’aspetto del pavimento risultasse non omogeneo, si può passare un panno di feltro morbido. www.carver.it

 

Cleaner Super_1l

Azione battericida senza lasciare aloni Detergente battericida multiuso per pavimenti in legno verniciati, Velurex Cleaner Star Super, grazie alla sua composizione, agisce in modo molto efficace anche su pavimenti in PVC , linoleum, melamminici, marmo o resina, togliendo sporco, sgommate e altri segni senza lasciare aloni e profumando piacevolmente l'ambiente. Velurex Cleaner Star Super è un detergente neutro additivato con speciali nano particelle che conferiscono alle superfici trattate un'azione battericida prolungata nel tempo, per questo motivo è particolarmente indicato per la pulizia di pavimenti verniciati. Modalità d’uso Versare 3 tappi misurino per ogni litro d'acqua. Per uno sporco intenso si può aumentare la concentrazione  fino a 5 tappi o intervenire localmente con il prodotto non diluito che può essere utilizzato ogniqualvolta si desidera pulire il pavimento. www.chimiver.com

 

LILLA L21_3Incera e deterge Lilla L21 Cera di Solas è una cera liquida autolucidante in emulsione per parquet e cotto oliati e/o cerati; protettiva e rinnovante funge anche da detergente mentre incera e non richiede un’ulteriore lucidatura. Realizzata con purissima cera carnauba in emulsione acquosa, contiene anche, tra le materie prime, gomma arabica, alcool etilico, olio turco, olio essenziale di lavandino, olio di lino e lecitina e non contiene resine acriliche, viniliche, alchidiche, poliuretanici, isoalifati, biocidi e sostanze tossiche in genere. Una volta steso, il parquet presenta un aspetto satinato. Modalità d’uso La cera liquida si presenta pronta all’uso. Si consiglia di mescolarla bene prima dell’uso e di stenderla con uno spandicera in modo uniforme. I tempi di essicazione sono di circa 15/30 minuti. Ultimata l’asciugatura non è necessario passare una lucidatrice (usare solo se si vuole aumentare la lucentezza). www.vernicinaturali.it - www.bionaturalstore.com

 

OnellaUna pellicola satinata e antiscivolo Onella è una miscela di cere e resine in emulsione acquosa indicata per il trat tamento di manutenzione periodica del parquet verniciato. Rav viva il colore originale ed elimina i difet ti super ficiali delle par ti usurate o graf fiate. E’ un prodotto per la manutenzione periodica, autolucidante e rapido da applicare, lascia sulla superficie una sottile pellicola trasparente dall’aspetto satinato, antiscivolo, resistente al calpestio, lavabile con acqua e che protegge il parquet evitando l’usura della vernice sottostante. Non si consiglia l’uso su parquet di legno grezzo o non verniciato. Modalità d’uso Pulire e lavare bene il parquet da trattare prima dell’uso. Il prodotto si applica con un panno come una comune cera liquida per pavimenti e va stesa uniformemente su tutta la superficie. La normale pulizia della superficie, una volta steso il prodotto, può essere effettuata semplicemente con un panno umido. www.veleca.it

 

LASCIA UN COMMENTO