I consigli di CRC: 40 metri quadri completamente ripensati

Se ben organizzati, anche 40 metri quadri possono ospitare bancone cucina e tavolo insieme, oltre a una comoda cabina armadio e a una vasca. Ecco il progetto del nostro architetto

Per questo appartamento di 40 metri quadrati un lettore ha chiesto un consiglio sulla corretta distanza del divano dal televisore, in effetti troppo limitata nella distribuzione originale.
Ne è nata la proposta di “ribaltamento” della zona cucina e soggiorno, dando più spazio e luce alla seconda e creando uno spazio d’ingresso, prima assente. Il bagno è stato ampliato per meglio posizionare i sanitari, prima in parte sottofinestra, e per realizzare il disimpegno obbligatorio, sfruttato per un ampio lavandino. Nella zona notte una comoda cabina armadio sostituisce il tradizionale armadio.
Per richiedere un consiglio ai nostri architetti potete scrivere a: redazione.crc@newbusinessmedia.it

1. La piantina originale

Ecco la planimetria originale fornita dal nostro lettore, che ci ha chiesto un parere per poter sfruttare al meglio i 40 metri quadri del locale a disposizione, ancora da realizzare internamente. Come si può vedere nelle successive schede, i punti deboli presenti in questo progetto sono stati eliminati.

2. Ingresso

Una semplice parete, anche di altezza ridotta crea uno spazio di ingresso/filtro (eventualmente trasformabile in "bussola"), sfruttabile anche per un guardaroba o per nascondere una lavatrice/asciugatrice.

3. Distanza Tv

Per calcolare la distanza ottimale tra a seduta e la Tv una semplice regola è quella di moltiplicare l'altezza dello schermo per 3/3.5 volte. Nella proposta lo spazio è sufficiente anche per un divano letto per gli ospiti.

4. Area cucina

Il tavolo a penisola "delimita" l'area cucina e si affaccia sulla zona soggiorno.

5. Pranzo e cena

Un tavolo allungabile riduce gli ingombri quotidiani ma fornisce il giusto spazio all'occorrenza.

6. Disimpegno

Le normative obbligano a disimpegnare il bagno. Qui l'antibagno viene sfruttato per un ampio lavandino.

7. Sotto finestra

Lo spazio sotto-finestra è stato arredato con una panca che può anche avere funzione di contenitore per gli asciugamani.

8. Sanitari

Dato lo spazio a disposizione limitato (150 cm), sono consigliabili due sanitari dalla profondità ridotta.

9. Doccia o vasca

Un piatto doccia molto largo completa il bagno. Lo spazio consente anche l'inserimento di una vasca da bagno (150x70 cm.) oppure un piatto doccia da 90 cm. con a lato la lavatrice.

10. Cabina arrmadio

La cabina armadio rende la camera più libera visivamente e meno tradizionale, con l'assenza dell'armadio a vista.

11. Porta scorrevole

La parete di chiusura della cabina armadio è proposta con porte scorrevoli, per eliminare l'ingombro dell'anta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here