Home office, fra arredi trasformabili e soluzioni di contenimento

Paolo Cappello ha disegnato la scrivania Miniforms Bardino per Go Furniture, pensando a un plus originale: il tavolo, con le sue nicchie laterali, integra un sistema di diffusione sonora, con gli speaker. Misura 125x54x101 cm. Costa 3.980 euro.
Niente più postazione fissa in ufficio, oggi si lavora sempre più spesso da casa. Come organizzarsi? Scegliendo arredi multifunzione, snelli e trasversali

Cambiano i metodi di lavoro e cambiano, in pianta e come concetto, anche gli spazi: gli uffici diventano aree di collaborazione più che luoghi dove trovare la propria postazione fissa e il lavoro da remoto, quindi nella maggior parte delle volte da casa, richiede di "attrezzarsi". E quando l'appartamento non è propriamente grande, è necessario ricorrere a soluzioni trasversali e multifunzione, dove una libreria si trasforma anche in scrittoio, un elemento contenitore scopre modi nuovi per essere impilato e quindi occupare meno spazio senza diminuire la possibilità di nasconderci dentro quanto serve al lavoro, dai fascicoli, ai documenti, alla cancelleria. Spazio alla creatività anche in questo caso, quindi, per trasformare la propria casa in ufficio e i propri arredi in strumenti utili nella vita di tutti i giorni e nel lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here