Eleganza in marmo e teak

Una casa “di rappresentanza” dal design coerente ed essenziale. Grazie a materiali di pregio, controsoffitti e tagli di luce che creano architetture ad alto valore estetico, anche nella sala da bagno.

2134019
La boiserie in teak segna l’ingresso al bagno padronale. Nella stessa essenza anche il mobile con lavabi sottopiano, realizzato su disegno, chiuso da un top in laminato idrorepellente. Miscelatori monocomando nella versione a parete. Rivestimenti e pavimentI in marmo bianco di Carrara, posato a casellario in lastre di grande formato.

Situato nel moderno edificio di una nota località alpina, l’appartamento - 250 mq con due terrazze di 50 mq - si trova a un piano alto e gode di una splendida vista. I proprietari, una coppia con due figli, desideravano un’abitazione elegante e razionale, un ampio soggiorno articolato in zone funzionali e la cucina aperta sulla zona giorno. Due i vincoli progettuali da risolvere: sei grossi pilastri portanti e ampie asole tecniche situate a cavallo dei bagni. Il progetto ha realizzato un’ampia zona giorno di 80 mq, suddivisa in area conversazione con camino, zona tv e pranzo. Per celare alla vista i due pilastri nell’ingresso, uno è stato integrato in un’armadiatura con acquario, l’altro rivestito con una boiserie.

2134022
Realizzata su disegno del progettista, la vasca - di dimensioni generose - si impone per la sua particolare architettura. Il marmo bianco di Carrara ne riveste il bacino e i bordi, proseguendo lungo le spallette della nicchia con mensole in cristallo.

Nella zona notte, un corridoio disimpegna da un lato bagno e camera ospiti, due camere e un secondo bagno, dall’altro la camera padronale con un’ampia sala da bagno di pertinenza.In quest’ultima, di 15 mq, l’effetto del rivestimento continuo a pavimento e parete in marmo bianco di Carrara - scelto anche per la realizzazione della vasca - crea uno scenario avvolgente e pregiato. A rendere lo spazio omogeneo e coordinato concorrono anche le boiserie, in teak come il mobile, e i divisori in cristallo bianco latte. Sul fondo, chiusa da una parete in cristallo semitrasparente, l’area doccia e sanitari rivestita in pregiato marmo nero. Il pavimento della doccia si compone di due lastre incernierate e removibili per facilitare la pulizia del piatto doccia sottostante. Un complesso disegno di controsoffitti, gole e velette integra strisce di Led a luce colorata e faretti a incasso per un’illuminazione seducente e d’atmosfera. La vasca e tutti gli arredi della casa sono realizzati artigianalmente su disegno del progettista.

L'intervento
La ridistribuzione degli ambienti divide l’ampia zona giorno dall’area notte, ponendo particolare attenzione alla scelta uniforme delle superfici, porte vetrate a tutt’altezza, armadi che si mimetizzano nelle pareti. Tre i bagni: quello padronale, il più ampio e articolato dove campeggia la grande vasca in marmo, uno per figli e quello più piccolo per gli ospiti.

PROGETTISTA
Claudio Calabrese
arredi su misura
Mobil Canzi di Canzi Massimiliano & C.
FOTOGRAFIE
Adriano Pecchio

Per consultare tempi e costi di realizzazione, leggere CRC - Come Ristrutturare la Casa n. 2/2016

LASCIA UN COMMENTO