E gli arredi li compro su Internet

Oggetti cult, sconti, ma anche pezzi unici di designer emergenti. Una selezione di siti per fare affari in internet evitando le bufale.

Depositphotos_71514113_original_yok

Per risparmiare tempo ma anche denaro, senza rinunciare alla qualità: l' acquisto su internet sta prendendo piede anche nel settore dell'arredamento e del design. Ma attenzione: la truffa può sempre essere dietro... il click. “Quello che si presenta come l'affare della vita - osserva Mauro Mamoli, presidente di Federmobili - il più delle volte è una bufala”. Al di là del prezzo eccessivamente ribassato, sono da tenere controllati termini e condizioni di trasporto, montaggio e consegna “oltre all'indicazione di garanzie che è praticamente impossibile mantenere per qualsiasi rivenditore, come ad esempio la restituzione della merce oltre i 30/60 giorni - prosegue Mamoli -. Buona cosa è anche verificare che ci si trovi di fronte a originali e non a copie e accertarsi, per quanto possibile, di chi ci sia dietro a un sito internet”. Molte infatti le realtà nate e operanti esclusivamente online: i forum o il passaparola rappresentano in questo caso aiuti preziosi per orientarsi.

Fidelizzazione e guide ai mood
Molto curati nella grafica, accattivanti nella proposta dei prodotti, i siti di e-commerce del settore richiedono generalmente una registrazione (gratuita) e offrono ulteriori sconti come cadeau di benvenuto o come incentivo a coinvolgere altre persone. Tra i colossi del settore, Dalani, uno shopping club per mobili di qualità e accessori per la casa, con offerte di durata limitata e prodotti scontati fino al 70%. Nato in Germania nel 2011 il gruppo Dalani/Westiwing Home oggi opera in 15 paesi. In Italia è online dal 2012 ed è stato fondato su iniziativa di Margot Zanni, Diego Palano, Mattia Riva e Karim El Saket, imprenditori appassionati di Home & Living. Tempi di consegna garantiti dalle 2 alle 4 settimane, 6,90 euro i costi di spedizione, 30 i giorni di tempo per il reso. Shoppable fa parte di un progetto di e-commerce verticale diretto da Boox, società di Andrea di Camillo (Banzai e Venture Capitalist) e Marco Magnocavallo (Blogo e Angel Investor). Il sito ha diverse sezioni tra cui anche quella Home&Living. E' Juliette Bellavita (giornalista e product manager) insieme al suo team a selezionare marchi e designer. Anche qui, dalle 2 alle 4 settimane per ricevere i prodotti, spedizione a 6,95 euro, gratis per ordini sopra i 60 euro. Diritto di recesso entro 14 giorni. “Più unico che caro” è la filosofia di Kestile, l'idea è di far pagare la qualità, non la firma del designer vip, scovando produttori capaci di realizzare oggetti e arredi di design a prezzi accessibili. Tempi di consegna variabili tra 1 e 4 settimane, formula soddisfatti o rimborsati (entro 30 giorni), spese di spedizione comprese tra 9,90 e 59,90 euro a seconda del peso volumetrico dell'ordine.

Depositphotos_23450934_original_NICO

Ricerca di talenti senza intermediari
Made.com nasce nel 2010 a Londra, grazie all’incontro di tre appassionati di design: Ning Li, Chloe Macintosh e Julien Callede. L'obiettivo è di favorire il rapporto diretto tra designer/produttori e consumatori finali, eliminando tutti gli intermediari, con prezzi fino al 70% meno cari. La piattaforma è sbarcata in Italia nel 2013, e con un ritmo di crescita del 100% annuo, vanta oggi oltre 12.000 clienti e più di 2.000 prodotti. Tempi di consegna un po' lunghi (i prodotti sono realizzati su ordinazione), con spese di spedizione che vanno dai 5,95 ai 49,95 euro, 14 giorni per effettuare il reso. Poche le notizie sui produttori, che sono invece il punto di forza di altri due e-brand: Formabilio e internoitaliano. Formabilio nasce da un’idea di Andrea Carbone e Maria Grazia Andali: promuovere attraverso il web concorsi per identificare, coinvolgendo gli utenti registrati, i migliori prodotti facendoli realizzare dalle migliori imprese manifatturiere italiane. La piattaforma è nata nel 2013 e a oggi sono circa 80 gli arredi in catalogo, scelti tra gli oltre 8.000 progetti candidati ai 42 concorsi da 3.200 designer, selezionati con i voti di una community di 111.000 appassionati di design. Spese di spedizione: 6,90 euro, gratis per ordini superiori ai 300 euro. Tempistica, dai 3 giorni per gli articoli in pronta consegna fino a 3 settimane per quelli su ordinazione. Resi entro 10 giorni. Anche su internoitaliano i produttori (laboratori artigiani e aziende manifatturiere made in Italy) sono protagonisti: il portale ideato da Giulio Iacchetti si propone infatti come una “fabbrica diffusa”. Il “talent store del design italiano: è lovli.it, piattaforma e-commerce ideata da Tiziano Pazzini e Alberto Galimberti, due trentenni con esperienze all’estero in grandi multinazionali. Lanciata nel 2012, il team lovli cerca e seleziona talenti, ne propone i prodotti in home page raccontandoli con interviste, immagini e video.

L'articolo completo è pubblicato all'interno del numero di Come Ristrutturare la Casa n.5

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO