Design d’atmosfera per il termoarredo

Rosa poudre come tonalità dominante e collaborazioni eccellenti per Ridea, che ha presentato i suoi nuovi termoarredi in un contesto glam

Grandi firme del design e della progettazione per Ridea Heating System che, in occasione del recente appuntamento a MCE, Mostra Convegno Expocomfort, ha presentatogli ultimi modelli per il termoarredo in una cornice ricercata e glamour. A dimostrazione del fatto che questo settore concorre ormai pienamente al progetto di interior design, come mostra del resto la produzione di altri brand del comparto.

Grazie alle partnership con Antonio Lupi per l'arredo bagno e La Cividina per i complementi living, l'allestimento, curato dallo studio Meneghello Paolelli Associati, ha rappresentato un esempio di applicazione elegante e di design. Colore dominante, il rosa poudre, capace di creare un'atmosfera ovattata nell'ambiente e concentrare l'attenzione sui modelli Ridea.

Nell'immagine in alto, il radiatore Othello Mono Slim e la piastra radiante Essenza, disegnata da Meneghello Paolelli Associati per Ridea, collocati in diretto dialogo con il lavabo Tender di Antonio Lupi, il corpo illuminante Tillman Floor Lamp di Lumis e Myplace Armachair, poltrona con poggia testa integrato disegnata da Michael Geldmacher per La Cividina.

Un altro dettaglio dell'allestimento, l'angolo con BambOOO (nella foto a lato), il nuovo radiatore che reinterpreta il classico tubolare dei termosifoni di un tempo, attraverso nuovi materiali e un'assoluta qualità Made in italy.

La forte valenza estetica per ogni novità di prodotto vuole affiancare all'efficienza dei sistemi anche una progettazione contemporanea, con un'attenzione verso i dettagli tanto accentuata da trasformare un elemento di servizio come il termoarredo in un protagonista del progetto di interior design.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here